COVID-19: chiarimenti sull'aggiornamento della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro

  seacinfo

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha aggiunto nell'apposita sezione dedicata al 'COVID-19' presente sul proprio portale istituzionale, un'ulteriore FAQ con la quale ha chiarito che, dato il periodo di emergenza in corso e le difficoltà operative derivanti dalle relative misure di contenimento, è consentito proseguire lo svolgimento dell'attività lavorativa anche in caso di impossibilità a effettuare l'aggiornamento della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, che andrà compiuto immediatamente dopo la fase emergenziale.Il Ministero ha inoltre precisato che è ammissibile, in via provvisoria, lo svolgimento delle attività formative in videoconferenza esclusivamente con modalità sincrona, ad eccezione della parte pratica dei corsi, al fine di garantire il controllo delle presenze dei soggetti da formare, nonché la piena interazione tra questi ultimi e i docenti formatori.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più