Copertura assicurativa INAIL per le assenze del lavoratore dovute a contagio da COVID-19

  seacinfo

Con la Circolare n. 13 del 3 aprile 2020, l'INAIL prende posizione sulle disposizioni del DL n. 18/2020 in materia di prestazioni assicurative e di sospensione dei termini di decadenza e prescrizione. In particolare, l'Istituto afferma che i casi di contagio da COVID-19 verificatisi in occasione di lavoro sono trattati alla stregua di un infortunio sul lavoro per tutti i dipendenti del settore pubblico e privato.In alcune ipotesi specifiche il nesso di causalità tra la prestazione lavorativa e la contrazione del virus si considera esistente sulla base di una presunzione semplice.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più