Contributo a fondo perduto introdotto dal Decreto Rilancio: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Contributo a fondo perduto introdotto dal Decreto Rilancio: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Con Circolare 13 giugno 2020, n. 15, L’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al contributo a fondo perduto di cui all’articolo 25, D.L. n. 34/2020.

In particolare il documento di prassi affronta le seguenti problematiche:

  • ambito soggettivo;
  • requisiti per ottenere il contributo;
  • accesso al contributo per i soggetti che hanno iniziato l’attività a partire dal 1° gennaio 2019;
  • modalità di calcolo del contributo;
  • natura del contributo e concorso alla formazione del reddito;
  • modalità di fruizione del contributo;
  • poteri di controllo dell’amministrazione finanziaria;
  • compatibilità del contributo con il quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del Covid-19.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più