Contributi ENASARCO straordinari per l'emergenza COVID-19: definite le modalità di istanza

  seacinfo

Con Comunicato stampa 2 aprile 2020, l'ENASARCO ha stabilito i criteri e le modalità per erogare i contributi straordinari 2020 agli agenti iscritti in attività per far fronte alle conseguenze dell'epidemia da Covid-19. In particolare, le istanze per accedere al contributo straordinario (stanziamento di oltre 8,4 milioni di euro - Comunicato stampa 18 marzo 2020) potranno essere presentate già a partire dalla serata di oggi (3 aprile 2020) dagli agenti con reddito 2018 non superiore ad euro 40.000,00, desumibile dal Mod. REDDITI 2019.Il requisito reddituale non si applica per le richieste di contributo straordinario per decesso dell'agente causato dal virus Covid-19.Le richieste saranno soddisfatte dando priorità ai seguenti aspetti:decesso dell'iscritto;contagio da Covid-19 dell'iscritto;forte diminuzione delle provvigioni.Gli aspetti di cui al punto 2 e 3 sono cumulabili tra loro.Inoltre, è stato precisato che i contributi saranno assegnati tramite bandi quadrimestrali, seguendo una graduatoria di reddito dal più basso al più alto. Le domande che non risulteranno beneficiarie dell'erogazione, perché fuori graduatoria rispetto alle risorse stanziate, saranno ammesse d'ufficio ai bandi successivi.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più