Comuni esclusi dal 'bonus facciate': Risposta ad Interpello

  seacinfo

Con Risposta 23 settembre 2020, n. 397, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla possibilità per un Comune di fruire del cd. 'bonus facciate' di cui all'articolo 1, commi da 219 a 223, Legge 27 dicembre 2019, n. 160.In particolare, l'Agenzia ha chiarito che il bonus facciate, essendo una detrazione di imposta, non spetta ai soggetti che non possiedono redditi imponibili e pertanto non può essere attribuito agli enti pubblici territoriali esenti dal pagamento dell'IRES, ai sensi dell'articolo 74, TUIR. A detti soggetti è inoltre preclusa la possibilità di esercitare l'opzione per lo sconto in fattura o la cessione del credito, di cui all'articolo 121, D.L. n. 34/2020.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più