Computati nell'anzianità di servizio anche i contratti a termine intercorsi prima della stabilizzazione

  seacinfo

In ossequio al principio di non discriminazione di cui all'accordo quadro allegato alla Direttiva 1999/70/CE, ai fini della maturazione dell'anzianità di servizio devono essere calcolati anche i periodi nei quali i lavoratori siano stati assunti con contratti a tempo determinato - intercorsi prima della stabilizzazione in ruolo - strettamente connessi allo sviluppo di specifici progetti scientifici in settori ed ambiti circoscritti.È quanto ha statuito la Corte di Cassazione nell'Ordinanza n. 7705 del 6 aprile 2020, secondo la quale i lavoratori a tempo determinato non possono essere trattati in modo meno favorevole di quelli a tempo indeterminato, ad eccezione dei casi in cui ricorrano particolari condizioni oggettive.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più