Chiarimenti sulle erogazioni liberali ammesse al beneficio dell'art bonus: Interpello

  seacinfo

Con Risposta 28 dicembre 2018, n. 149, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al c.d. 'art bonus', agevolazione introdotta dal D.L. n. 83/2014.In particolare, l'Agenzia ha chiarito che, alla luce della Risoluzione n. 136/2017, la Fondazione istante può considerarsi istituto e luogo della cultura di appartenenza pubblica in quanto, come sottolineato dal parere del MIBAC 'è stata costituita per iniziativa di pubbliche amministrazione e mantiene una maggioranza pubblica dei soci e partecipanti (…).' Tuttavia, poiché la Fondazione svolge anche attività non direttamente collegate alla gestione degli istituti di proprietà pubblica ad essa affidati, saranno agevolabili esclusivamente le erogazioni liberali destinate al sostegno del Museo e dei beni culturali pubblici da essa gestiti.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più