Chiarimenti Inps Su Compilazione Quadro Rr E Riscossione Contributi Per Soggetti Iscritti All’Ivs E Alla Gestione Separata Inps

Chiarimenti INPS su compilazione quadro RR e riscossione contributi per soggetti iscritti all’IVS e alla Gestione Separata INPS

Chiarimenti INPS su compilazione quadro RR e riscossione contributi per soggetti iscritti all’IVS e alla Gestione Separata INPS

L’INPS ha fornito gli annuali chiarimenti per la compilazione del quadro RR, Mod. REDDITI 2017 e per la riscossione dei contributi dovuti a saldo per il 2016 e in acconto per il 2017 per gli artigiani e i commercianti iscritti all’IVS e per i soggetti tenuti alla contribuzione alla Gestione Separata INPS.

In particolare, l’Istituto ricorda che:

  • i contribuenti che decidono di versare il saldo 2016 e il primo acconto 2017 tra il 1° ed il 31 luglio devono sempre applicare sulla somme la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse;
  • le somme a credito riferite ad anni di imposta precedenti al 2015 non devono essere esposte in dichiarazione, ma devono essere oggetto di domanda di rimborso oppure di compensazione contributiva (autoconguaglio).

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più