Cessione del credito sismabonus anche per i contribuenti forfetari: Risposta ad Interpello

  seacinfo

L'Agenzia delle Entrate, con Risposta ad Interpello 22 luglio 2020, n. 224, ha precisato che anche i contribuenti che aderiscono al c.d. regime forfetario possono esercitare l'opzione per la cessione del credito d'imposta sismabonus (art. 16, comma 1-quinquies, D.L. n. 63/2013). La possibilità di cedere la detrazione, infatti, riguarda tutti i soggetti che possiedono un reddito assoggettabile ad IRPEF e che sostengono le spese, compresi coloro che, in concreto, non potrebbero fruire della corrispondente detrazione, in quanto l'imposta lorda è assorbita dalle altre detrazioni o non è dovuta. Ai fini dell'esercizio dell'opzione, non rileva, quindi, che il reddito non concorre alla formazione della base imponibile IRPEF, in quanto assoggettato:a tassazione separata;oppure ad un regime sostitutivo dell'IRPEF.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più