Cedolare secca per locazioni commerciali, nuovi chiarimenti: Risoluzione

  seacinfo

Con Risoluzione 17 maggio 2019, n. 50, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che possono accedere al regime della cedolare secca anche le locazioni di immobili di categoria catastale C/1 stipulate con conduttori, sia persone fisiche che soggetti societari, che svolgono attività commerciale.Diversamente, in caso di locazione di immobili abitativi restano esclusi dalla tassazione sostitutiva i contratti conclusi con conduttori che agiscono nell'esercizio di attività di impresa o di arti e professioni.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più