CCNL INDUSTRIA ALIMENTARE: ancora niente accordo

  seacinfo

Il 31 luglio 2020 si è concluso in vano il tentativo di accordo di rinnovo del CCNL industria alimentare, in quanto solo 3 delle 14 associazioni hanno siglato. Infatti, nonostante la necessità di trovare soluzioni adeguate e idonee a sostenere i settori che a causa del COVID-19 hanno subìto cali di mercato anche del 40%, la mancanza di convergenza sulle richieste salariali e su alcuni aspetti normativi ha portato al rifiuto delle OO.SS di accettare la proposta economica di Federalimentari. Le parti comunque mantengono la volontà di proseguire il negoziato.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più