Cause ostative al regime forfetario: risposta ad interpello

  seacinfo

Con Risposta ad interpello 14 aprile 2020, n. 102, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in relazione alla causa ostativa prevista dalla lettera d-ter) dell'art. 1, comma 57, Legge n. 190/2014, che impedisce l'accesso o la permanenza nel regime forfetario.In particolare, è stato chiarito che il percepimento a titolo di arretrato di un pagamento da parte dell'INPS, assoggettato a tassazione separata, non concorre alla determinazione del limite di 30.000 euro, al di sopra del quale è inibito l'accesso o permanenza nel regime fiscale agevolato.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più