Cassa Mutua Nazionale: nuove prestazioni COVID-19 a sostegno delle famiglie degli iscritti

  seacinfo

A seguito dell'emergenza sanitaria nazionale dovuta alla diffusione del virus COVID-19, la Cassa Mutua Nazionale per il personale delle BCC ha previsto delle nuove prestazioni a sostegno delle famiglie degli iscritti: diaria da convalescenza di 50 euro al giorno per un massimo di 20 giorni, che potrà essere richiesta in base agli esiti del ricovero o da coloro che, pur non ricoverati in struttura pubblica, abbiano avuto specifica prescrizione a tutela del decorso della malattia rilasciata dal Medico di Medicina di Base, dal Pediatra di Libera Scelta o dal Medico di Continuità Assistenziale;indennizzo per ricovero in terapia intensiva (1.500 euro) o sub intensiva (1.000 euro);rimborso per spese di supporto psicoterapico fino alla concorrenza del massimale annuo per nucleo familiare di 600 euro. Le suddette prestazioni COVID-19 hanno validità per l'intero anno (dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020) e potranno essere fruite anche da tutti i componenti del nucleo familiare che risultino iscritti alla Cassa Mutua Nazionale.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più