Cartella di pagamento crediti INAIL: termine di prescrizione quinquennale

  seacinfo

La Corte di Cassazione ha affermato che la prescrizione di un credito previdenziale, dopo che la cartella di pagamento è divenuta definitiva, non è di 10 anni, bensì di 5 anni.Con la Sentenza n. 1652 del 24 gennaio 2020, la Suprema Corte ha precisato che l'applicazione di tale termine si giustifica in quanto la cartella di pagamento di un credito INAIL non impugnata non può acquisire efficacia di giudicato, che è propria dei soli titoli giudiziali e non può essere estesa ad un atto amministrativo.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più