Canone Tv 2018: Dichiarazione Di Non Detenzione Dell’Apparecchio Televisivo

Canone TV 2018: dichiarazione di non detenzione dell’apparecchio televisivo

Canone TV 2018: dichiarazione di non detenzione dell’apparecchio televisivo

L’Agenzia delle Entrate, con Comunicato stampa 16 dicembre 2017, ha reso noto che i cittadini che non sono in possesso di un apparecchio televisivo possono comunicarlo all'Agenzia delle Entrate fino al 31 gennaio 2018, utilizzando il modello di dichiarazione sostitutiva di non detenzione, disponibile sui siti internet dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it e della Rai www.canone.rai.it.

Tale modello può:

  • essere inviato tramite un’applicazione web disponibile sul sito internet delle Entrate, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel rilasciate dall'Agenzia;
  • essere presentato tramite servizio postale, in plico raccomandato senza busta.

In alternativa, la dichiarazione sostitutiva può essere presentata anche tramite posta elettronica certificata, firmata digitalmente, all'indirizzo cp22.sat@postacertificata.rai.it.

Tuttavia, dal momento che la prima rata del canone tv per l’anno 2018 scatta già a partire dal prossimo mese di gennaio, per evitare il primo addebito è preferibile presentare la dichiarazione sostitutiva in via telematica entro la fine di dicembre (o entro il 20 dicembre se viene presentata per posta in forma cartacea).

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più