Borse di studio e cause ostative al regime forfetario: interpello

  seacinfo

Con Risposta 11 giugno 2019, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sulle cause ostative al regime forfetario ex art. 1, comma 57, Legge n. 190/2014.In particolare, è stato chiarito che la percezione di una borsa di studio durante il periodo del dottorato di ricerca, dà luogo a redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente ex articolo 50, comma 1, lettera c), TUIR. Di conseguenza, anche in caso di attività prevalente nei confronti dello stesso datore di lavoro, non è integrata la causa ostativa ex lettera d-bis) del citato comma 57 ed il soggetto può adottare il regime agevolato.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più