Bilanci chiusi al 31 dicembre 2019: utilizzo tassonomia PCI_2018-11-04

  seacinfo

Con Comunicato pubblicato sul proprio sito il 22 gennaio 2020, XBRL Italia ha reso noto che la tassonomia del bilancio XBRL, denominata PCI_2018-11-04, dedicata alla codifica dei bilanci d'esercizio e consolidati redatti, rispettivamente, secondo gli art. 2423 e ss., Codice Civile e secondo le disposizioni del D.Lgs. n. 127/1991 può essere utilizzata anche per i bilanci chiusi il 31 dicembre 2019 o in data successiva. In merito il Consiglio Direttivo di XBRL Italia, già nella seduta del 23 settembre 2019 aveva deliberato di non apportare modifiche, per l'esercizio 2019, alla tassonomia PCI_2018-11-04, considerate le variazioni minime e di scarso impatto che avrebbero dovuto essere implementate.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più