Attività ispettiva e certificazione dei contratti: indicazioni operative INL sul contenzioso

  seacinfo

L'INL fornisce indicazioni operative con riferimento al rapporto tra l'attività di vigilanza ispettiva e quella di certificazione dei contratti.Con la Nota n. 1981 del 4 marzo 2020, l'Ispettorato, nell'esaminare i vizi formali durante l'avvio del procedimento ed i casi di falsa certificazione o di rilascio della stessa da parte di soggetti non abilitati, precisa che se l'ispezione riguarda un contratto certificato deve essere adottato il verbale di contestazione, ma l'efficacia dell'eventuale disconoscimento è subordinata o al tentativo di conciliazione obbligatorio presso la Commissione di certificazione o alla contestazione in sede giudiziale.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più