Applicazione dell'IVA ridotta alla cessione di integratori alimentari: Interpello

  seacinfo

Con Risposta 18 gennaio 2019, n. 8, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all'aliquota IVA da applicare alla cessione di integratori alimentari.In particolare, l'Agenzia ha chiarito che la vendita on line di tali prodotti nel territorio italiano da parte di una società con sede legale all'interno dell'U.E è soggetta all'aliquota IVA ridotta al 10%. Tali prodotti, infatti, rientrano tra le 'preparazioni alimentari non nominate né comprese altrove (…) esclusi gli sciroppi di qualsiasi natura' riconducibili al punto 80) della Tabella A, parte III, allegata al D.P.R. n. 633/1972.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più