ANF: nuove modalità di compilazione flusso Uniemens e di controllo dei conguagli da luglio

  seacinfo

L'INPS, con il Messaggio n. 2765 del 9 luglio 2020, conferma che a partire dalle competenze di luglio 2020, la modalità di esposizione nei flussi Uniemens ai fini del conguaglio degli ANF, sia correnti sia arretrati, anticipati dalle Aziende ai lavoratori prevederà esclusivamente la compilazione dell'elemento "InfoAggCausaliContrib" che sarà obbligatoria e costituirà l'unica modalità di conguaglio.Dalla stessa competenza, infatti, la sezione per i codici riferiti ai conguagli ANF avrà valenza contributiva e pertanto non dovrà più essere compilata la sezione "GestioneANF" per esporre i conguagli relativi ai codici causale ANF e non sarà necessario compilare la sezione "ANF", il cui eventuale contenuto non sarà comunque preso in considerazione.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più