Aggiornate le istruzioni del Mod. 730/2020 e le relative specifiche tecniche

  seacinfo

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito la versione aggiornata al 21 aprile 2020 delle istruzioni per la compilazione del Mod. 730/2020 e delle relative specifiche tecniche.In particolare sono state apportate le seguenti modifiche:sono state aggiornate, sia nel testo delle istruzioni, sia nella tabella finale riassuntiva, tutte le scadenze per quanto riguarda la presentazione del Modello e gli adempimenti connessi, alla luce dei provvedimenti emanati per contrastare l'emergenza sanitaria Covid-19 (si segnala, ad esempio, la proroga al 30 settembre del termine ultimo per la presentazione del Mod. 730/2020);i soggetti titolari di sole collaborazioni coordinate e continuative sono stati assimilati ai lavoratori a tempo determinato e devono pertanto rispettare gli stessi requisiti al fine di poter avvalersi del Mod. 730;sono stati aggiornati i metodi di rimborso del conguaglio a credito da parte dell'Agenzia delle Entrate la quale, pur privilegiando l'accredito sul conto correte o postale del contribuente, ammette in alternativa l'emissione del credito sotto forma di titoli di credito a copertura garantita emessi da Poste Italiane Spa;l'erede può utilizzare il Mod. 730/2020 per il soggetto deceduto nel 2019 o entro il 30 settembre 2020. Per tale soggetto va escluso il calcolo degli acconti d'imposta;è recepito l'importo massimo della detrazione riconosciuta per il 2019 ai soggetti appartenenti al comparto sicurezza e difesa;è aggiornata la tabella dei partiti politici al fine della destinazione del 2 per mille.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più