Aggiornamento del contributo dovuto al Fondo di previdenza del clero

  seacinfo

A seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 20 del 24 gennaio 2019 del decreto interministeriale 21 dicembre 2018, l'INPS, con la Circolare n. 29 del 15 febbraio 2019, ha comunicato l'aggiornamento del contributo dovuto a carico degli iscritti al Fondo di previdenza del clero secolare e dei ministri di culto delle confessioni religiose diverse dalla cattolica, nonché le istruzioni relative alle modalità di pagamento. In particolare, il contributo rimane invariato anche per l'anno 2017 ed è pari a 1.722,08 euro annui: tale importo resta provvisoriamente confermato anche per gli anni 2018, 2019, 2020 fino all'emanazione di un nuovo decreto di variazione dell'ammontare.Per i versamenti della contribuzione è stato introdotto il bollettino MAV – pagamento mediante avviso – in sostituzione del bollettino di conto corrente postale, che può essere pagato dal destinatario senza commissione presso gli sportelli delle banche, nonché tramite i servizi di banca telematica oppure presso gli uffici postali con addebito della commissione. La modalità MAV è riferita ai soli iscritti che provvedono autonomamente al versamento, di seguito elencati:sacerdoti secolari cattolici esclusi dal sostentamento;ministri di culto acattolici tenuti all'assolvimento individuale;sacerdoti secolari cattolici e ministri di culto acattolici in contribuzione volontaria. In alternativa al MAV, dal servizio 'Fondo Clero' del portale dei pagamenti è possibile pagare on-line con il sistema 'pagoPA', utilizzando la modalità di 'Pagamento immediato pagoPA' mediante carte di pagamento (carte di credito, debito o prepagate) o addebito in conto corrente. Inoltre, è confermata la modalità del versamento unico a mezzo bonifico per i pagamenti a cura dell'Istituto centrale per il sostentamento del clero, nonché delle diverse confessioni acattoliche, con riferimento ai propri ministri di culto.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più