MODELLI INTRASTAT  Guida alla compilazione
Prezzo scontato Nuovo - 10%
Scheda tecnica
Formato:
A4
Autore:
Centro Studi Fiscali Seac
Anno:
2018
ISBN:
9788868244842
Modello:
06FX917
Numero Pagine:
320
Aggiornato a:
Febbraio 2018

MODELLI INTRASTAT Guida alla compilazione

descriptionCartaceo

devices E-book
  • Aggiornato alla determinazione N. 13799/2018

  • Acquisti di beni/servizi ricevuti

  • Cessioni di beni/servizi resi

  • Note di variazione e rettifiche

  • Lavorazioni intracomunitarie

  • Triangolazioni anche con lavorazione

  • Altri casi particolari

Il testo, rivolto sia ai soggetti che gestiscono in autonomia gli adempimenti INTRASTAT, sia agli intermediari che provvedono in tal senso per conto del contribuente, si propone come guida operativa alla compilazione dei citati modelli; a tal fine sono utilizzati molteplici esempi di compilazione.

Il volume è aggiornato con le semplificazioni alla compilazione dei modelli Intra previste dal D.L. n. 244/2016 ed attuate congiuntamente dall’Agenzia delle Entrate, dall’Agenzia delle Dogane e dall’ISTAT, con Provvedimento 25 settembre 2017.

Inoltre, nel testo si tiene conto degli importanti documenti di prassi emanati dall'Agenzia delle Dogane e dall'Agenzia delle Entrate nel corso degli ultimi anni.

Nella prima parte viene esaminato il contenuto e le caratteristiche degli elenchi, i soggetti obbligati nonché le modalità e periodicità di presentazione. 

Nella seconda parte del testo, alla quale viene dato ampio spazio considerate le finalità operative dello stesso, vengono esaminate mediante l’utilizzo di numerosi esempi di compilazione, varie tipologie di operazioni intracomunitarie, così suddivise:

  • acquisti di beni/servizi ricevuti;
  • cessioni di beni/servizi resi;
  • note di variazione;
  • triangolazioni;
  • lavorazioni intracomunitarie;
  • triangolazioni con lavorazione;
  • altri casi: cessioni a San Marino, depositi IVA, ecc.

Struttura del libro:

Sezione Prima - ASPETTI GENERALI

Cenni introduttivi

  • INTRASTAT – Normativa di riferimento

Soggetti obbligati alla presentazione degli elenchi

  • contribuenti minimi/forfetari
  • delega alla presentazione degli elenchi
  • Asseverazione degli spedizionieri doganali
  • Casi particolari

Operazioni soggette a rilevazione ed esclusioni

  • Altre operazioni soggette a rilevazione
  • Operazioni non soggette a rilevazione
  • Altre operazioni rilevanti
  • Accessorietà della prestazione
  • Momento di rilevanza dell’operazione

Periodicità, termini e modalità di presentazione degli elenchi

  • INTRASTAT acquisti beni (modello Intra 2-bis)
  • INTRASTAT acquisti servizi (modello Intra 2-quater)
  • periodicità di presentazione degli elenchi di acquisti di beni e servizi ricevuti
  • periodicità di presentazione degli elenchi di cessioni di beni e servizi resi (Intra 1)
  • INTRASTAT cessioni di beni (modello Intra 1-bis)
  • Periodicità degli elenchi cambio nel corso del trimestre
  • Periodicità degli elenchi cambio da mensile a trimestrale
  • Modalità di presentazione degli elenchi
  • modifica dell’autorizzazione al sistema EDI
  • Dichiarazioni INTRASTAT on-line

Caratteristiche e compilazione degli elenchi

  • Contenuto degli elenchi
  • semplificazioni Intrastat servizi
  • Esposizione “aggregata” degli importi con medesime caratteristiche
  • Rettifiche
  • Prestazioni non comprese negli elenchi servizi

Compilazione degli elenchi - Frontespizio

Compilazione del riepilogo delle operazioni - Beni

Rettifiche relative a periodi precedenti - Beni

Compilazione del riepilogo delle operazioni - Servizi

Rettifiche relative a periodi precedenti - Servizi

Sanzioni, accertamento e controlli

  • Violazioni fiscali
  • Tardiva presentazione degli elenchi
  • Violazioni statistiche
  • regolarizzazione spontanea degli elenchi a seguito di errori od omissioni
  • Accertamento e controlli

Sezione Seconda - ACQUISTO DI BENI E SERVIZI RICEVUTI

Acquisto di beni e servizi ricevuti

  • Premessa
  • esempio n. 1 - Acquisto di beni e servizi ricevuti

Sezione Terza - CESSIONE DI BENI E SERVIZI RESI

Cessione di beni e servizi resi

  • Premessa
  • Esempio n. 1 - Cessioni di beni/servizi resi
  • esempio n. 2 - Superamento della soglia nel corso del 1° mese del trimestre - Categoria beni
  • esempio n. 3 - Superamento della soglia nel corso del 2° mese del trimestre
  • esempio n. 4 - Superamento della soglia nel corso del 3° mese del trimestre
  • esempio n. 5 - Periodicità di presentazione trimestrale (soggetto delegato)

Sezione Quarta - NOTE DI VARIAZIONE

Premessa

Note di variazione

  • Esempio n. 1 - Acquisto di beni - Nota di variazione in diminuzione
  • Esempio n. 2 - Acquisto di beni - Nota di variazione in aumento
  • Esempio n. 3 - Acquisto di beni - Nota di variazione in diminuzione - Reso di merce
  • esempio n. 4 - Acquisto di beni - Nota di variazione in diminuzione - Reso di merce
  • esempio n. 5 - Prestazioni di servizi ricevuti - Nota di variazione in diminuzione - Storno totale
  • esempio n. 6 - Prestazioni di servizi ricevuti - Nota di variazione in diminuzione parziale
  • esempio n. 7 - Cessioni di beni - Nota di variazione in diminuzione
  • esempio n. 8 - Cessioni di beni - Nota di variazione in aumento
  • esempio n. 9 - Cessioni di beni - Nota di variazione in diminuzione (reso di merce compilazione modello sia ai fini fiscali che statistici)
  • esempio n. 10 - Cessioni di beni - Nota di variazione in diminuzione 
  • (reso di merce - Compilazione ai soli fini statistici)
  • esempio n. 11 - Prestazioni di servizi resi - Nota di variazione in diminuzione (storno totale)
  • esempio n. 12 - Prestazioni di servizi resi - Nota di variazione in diminuzione (rettifica parziale)

Sezione Quinta - TRIANGOLAZIONI

Triangolazioni

  • Esempio n. 1 - Triangolazione interna comunitaria
  • Esempio n. 2 - Triangolazione comunitaria
  • Esempio n. 3 - Triangolazione comunitaria
  • Esempio n. 4 - Triangolazione comunitaria
  • Esempio n. 5 - Triangolazione con intervento di soggetto extracomunitario
  • Esempio n. 6 - Triangolazione con intervento di soggetto extracomunitario
  • Esempio n. 7 - Triangolazione con intervento di soggetto extracomunitario
  • Esempio n. 8 - Triangolazione con intervento di soggetto extracomunitario
  • Esempio n. 9 - Triangolazione con intervento di soggetto extracomunitario

Sezione Sesta - LAVORAZIONI INTRACOMUNITARIE

Lavorazioni intracomunitarie

  • Esempio n. 1 – Lavorazione eseguita all’estero
  • Esempio n. 2 – Lavorazione eseguita in italia

Sezione Settima - TRIANGOLAZIONI CON LAVORAZIONE

Triangolazioni con lavorazione

  • Esempio n. 1 - Triangolazioni con lavorazione
  • Esempio n. 2 - Triangolazioni con lavorazione
  • Esempio n. 3 - Triangolazioni con lavorazione
  • Esempio n. 4 - Triangolazioni con lavorazione
  • Esempio n. 5 - Triangolazioni con lavorazione
  • Esempio n. 6 - Triangolazioni con lavorazione
  • Esempio n. 7 - Triangolazioni con lavorazione
  • Esempio n. 8 - Triangolazioni con lavorazione

Sezione Ottava - ALTRI CASI: OPERAZIONI CON SAN MARINO, DEPOSITO IVA ED IMMISSIONE IN LIBERA PRATICA

Operazioni con la Repubblica di San Marino

  • Esportazioni verso San Marino
  • Esempio - Cessioni di beni

Depositi IVA

  • Adempimenti contabili
  • Operazioni senza IVA
  • Acquisti intracomunitari
  • Cessioni intracomunitarie
  • Estrazione dei beni da un deposito IVA
  • Esempio n. 1 - acquisto di beni comunitari introdotti in deposito da un operatore italiano
  • Esempio n. 2 - Estrazione di beni comunitari dal deposito IVA e ceduti ad altro operatore comunitario

Libera pratica e Modelli INTRASTAT

  • esempio n. 1 - Immissione in libera pratica in altro Stato comunitario 
  • ed invio della merce in Italia
  • esempio n. 2 - Immissione in libera pratica in altro Stato comunitario con nomina 
  • del rappresentante fiscale da parte del soggetto estero ed invio della merce in Italia
  • esempio n. 3 - Immissione in libera pratica in Italia ed invio della merce 
  • in altro Stato comunitario
  • esempio n. 4 - Beni immessi in libera pratica e ceduti in Italia da parte di operatore estero

Sezione Nona - CASI PRATICI TRATTI DALLE CIRCOLARI N. 36/2010 E N. 43/2010

Casi pratici

  • caso n. 1 - Soggetto stabilito in un Paese extracomunitario identificato ai fini IVA nella UE
  • caso n. 2 - Enti non commerciali e presentazione dei Modelli INTRA
  • caso n. 3 - Contribuenti minimi/forfetari
  • caso n. 4 - Operazioni con operatori UE “piccole imprese”
  • caso n. 5 - Rettifica dei Modelli Intra a seguito di errori o omissioni
  • caso n. 6 - Fatture di acconto
  • caso n. 7 - Vendita di beni con lavorazioni e servizi accessori
  • caso n. 8 - Prestazioni di intermediazione nelle prenotazioni alberghiere
  • caso n. 9 - Acquisto di software scaricato da internet
  • caso n. 10 - Riparazioni di beni mobili
  • Caso n. 11 - Corsi di formazione e addestramento del personale
  • Caso n. 12 - Prestazioni di deposito merci
  • Caso n. 13 - Fatturazione spese di deposito IVA addebitate a soggetto stabilito in altro stato UE
  • Caso n. 14 - Costi di sviluppo di stampi per conto di un committente comunitario

NORMATIVA

  • Decreto Legge 30 agosto 1993, n. 331
  • Decreto MEF 22 febbraio 2010
  • Provvedimento 25 settembre 2017, n. 194409
  • Determinazione Dogane 8 febbraio 2018, n. 13799
  • Determinazione Dogane 9 ottobre 2017, n. 110586 
  • Determinazione Dogane 19 febbraio 2015, n. 18978 
  • Determinazione Dogane 22 febbraio 2010, n. 22778

Prassi

  • Circolare 12 marzo 2010, n. 12
  • Circolare 18 marzo 2010, n. 14
  • Circolare 21 giugno 2010, n. 36
  • Circolare 23 febbraio 1994, n. 13/E

Recensioni prodotto: (1)

Ottimo testo molto intuibile sono contento

51
description Cartaceo
27,00 €
30,00 €  -10%
Iva inclusa
local_shipping Disponibilità immediata
Qta

Ordinando prima delle 16, la consegna è garantita entro 48 ore e il libro sarà subito consultabile online nella Libreri@ Seac.

Promozione LA FATTURA ELETTRONICA + AGGIORNAMENTO ONLINE

Ti potrebbe interessare anche

Mod. INTRASTAT 2018 - Indice

Se non disponi di un plugin PDF per il tuo browser puoi scaricare l'indice direttamente in file PDF cliccando qui