PACCHETTO LAVORO SMALL 2023

Il Pacchetto Lavoro Small 2023 nasce per offrire una consulenza pratica sui principali adempimenti che, Consulenti del Lavoro, aziende e professionisti del settore devono affrontare quotidianamente nella gestione dell'amministrazione del personale ovvero: Certificazione Unica, Cedolino Paga, INPS, 770, ecc.

PERCHÈ ACQUISTARE IL PACCHETTO CONVIENE?

Il pacchetto tutto lavoro small è composto da 5 testi.

Il costo complessivo dei singoli testi sarebbe pari a € 169,00 a cui si aggiungerebbero € 4,50+iva per ogni spedizione (tot. 5 spedizioni € 22,50+iva). Il prezzo totale, comprensivo di spese di spedizione e omaggio, risulterebbe quindi di € 191,50+iva.

Il costo del pacchetto tutto lavoro small è invece di € 144,00.

Scegliendo di acquistarlo il tuo risparmio sarà di € 47,50+iva, ovvero più del 24%.

I testi del Pacchetto ti verranno inviati gratuitamente tramite corriere espresso man mano che saranno disponibili. L'invio avverrà automaticamente, senza la necessità di monitorare lo stato di avanzamento dell'ordine. Per ulteriori informazioni sui testi in prenotazione e la modalità di spedizione clicca qui!

Offerta valida fino al 28/02/2023.

storage Pacchetto
144.00 €
169 €
Iva incl.
Qta

Prodotti nel pacchetto

GUIDA COMPLETA ALLA COMPILAZIONE DEL CEDOLINO PAGA


Lo stipendio e il salario sono da sempre lo strumento per la corresponsione della retribuzione relativa alla prestazione lavorativa e “misura” della professionalità del lavoratore.

All’atto del pagamento della retribuzione il datore di lavoro ha l’obbligo di consegnare al proprio dipendente un prospetto paga, denominato anche cedolino.

La busta paga ha validità giuridica e assume il valore di prova determinante in caso di controversia tra il lavoratore ed il datore di lavoro davanti all’Autorità giudiziaria.

La corretta compilazione del cedolino paga richiede una profonda conoscenza del diritto del lavoro dello specifico CCNL applicato, delle regole di tassazione del reddito e delle modalità di quantificazione della contribuzione a carico del dipendente.

La presente pubblicazione, alla luce delle ultime novità, fornisce un’analisi dettagliata:

·         di tutte le voci contenute nella busta paga di un lavoratore dipendente (aspetti generali), sia dal punto di vista fiscale che previdenziale, completa di numerosi esempi pratici di compilazione del cedolino paga;

·         delle particolarità per i dipendenti:

Ø     del settore edile,

Ø     del settore dello spettacolo,

Ø     del settore agricolo,

Ø     assunti come dirigenti,

Ø     assunti come apprendisti nel settore Terziario,

Ø     giornalisti.

Il testo contiene, inoltre, l’analisi delle disposizioni relative:

·         all’accantonamento e alla tassazione del Trattamento di Fine Rapporto ed alla gestione della previdenza complementare;

·         alle operazioni di conguaglio 730 con numerosi esempi di compilazione della busta paga in funzione delle diverse casistiche che si possono presentare;

·         alla gestione del trattamento integrativo;

·         alla detassazione ai premi di risultato;

·         al welfare aziendale.

In aggiunta a quanto sopra il testo offre l’analisi degli aspetti contabili e del loro impatto sul bilancio di esercizio, al fine di identificare le componenti del costo del lavoro e di illustrare la gestione dei flussi finanziari.

Scheda tecnica

Formato:
A4 - 21x29,7 cm
Autore:
Centro Studi Normativa del Lavoro
Anno:
2023
ISBN:
9791254651421
Modello:
06LL002
Aggiornato a:
Marzo 2023

CERTIFICAZIONE UNICA 2023 - Guida alla Compilazione


  • La scadenza unificata del 16 marzo

  • Modalità di trasmissione

  • Certificazione lavoro dipendente, assimilati ed assistenza fiscale

  • Certificazione lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi

  • Casi particolari di presentazione

  • Sanzioni

Il datore di lavoro, in quanto sostituto d’imposta, è tenuto a rilasciare al contribuente, entro il termine del 16 marzo, un solo modello, denominato Certificazione Unica (Certificazione Unica sintetica), per attestare sia i redditi di lavoro dipendente e assimilati, sia altri redditi (ad esempio, di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi) nonché ad effettuarne l’invio, entro la medesima data, all’Agenzia delle Entrate (Certificazione Unica ordinaria) ai fini della predisposizione della dichiarazione precompilata (Modello 730).

Tramite l’invio delle Certificazioni Uniche il sostituto d’imposta assolve anche all’obbligo di dichiarazione previsto dall’art. 4, comma 1, DPR n. 322/1998.

A tali fini la Certificazione Unica (Certificazione Unica ordinaria) contiene:

  • ulteriori dati fiscali e contributivi e quelli necessari per l’attività di controllo dell’Amministrazione Finanziaria (si pensi, ad esempio, ai dati relativi alla tassazione del TFR e dei suoi acconti e anticipazioni) e degli enti previdenziali e assicurativi;
  • i dati presenti nelle certificazioni rilasciate ai soli fini contributivi e assicurativi;
  • i dati relativi alle operazioni di conguaglio effettuate a seguito dell’assistenza fiscale prestata (Mod. 730-4);
  • somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi e somme corrisposte a titolo di indennità di esproprio, altre indennità e interessi.

Al contribuente deve essere consegnato un modello “sintetico” contenente i dati utili alla predisposizione della dichiarazione dei redditi (Certificazione Unica sintetica).

La presente pubblicazione, tramite approfondimenti teorici e schematizzazioni, fornisce le indicazioni per la corretta compilazione della CU 2023, con particolare riguardo:

  • al Frontespizio, in cui sono contenuti i dati anagrafici del sostituto d’imposta e dell’intermediario;
  • alla Parte Dati Anagrafici dove trovano indicazione i dati anagrafici relativi al datore di lavoro e al percettore delle somme;
  • alla Certificazione redditi da lavoro dipendente e assimilati in cui vanno esposti sia i dati fiscali (ritenute IRPEF e addizionale regionale e comunale all’IRPEF, altre detrazioni e detrazioni per familiari a carico, trattamento integrativo, somme erogate per la produttività del lavoro, ecc.), che i dati previdenziali ed assistenziali INPS e di altri Enti previdenziali;
  • alla Certificazione redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi;
  • alla Certificazione Redditi – Locazioni brevi.

STRUTTURA DEL LIBRO:

  • Novità Certificazione Unica 2023
  • Frontespizio
  • Dati anagrafici
  • Sezione dati fiscali - Redditi
  • Sezione oneri detraibili
  • Sezione detrazioni e crediti
  • Sezione previdenza complementare
  • Sezione altri dati
  • Sezione redditi assoggettati a ritenuta a titolo d'imposta
  • Sezione somme erogate per premi di risultato
  • Dati previdenziali ed assistenziali
  • Certificazione lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi 

Sezione Prima - ASPETTI GENERALI

  • La Certificazione Unica
  • Cosa attestare con la Certificazione Unica
  • Termini di consegna della Certificazione Unica
  • Modalità di consegna della Certificazione Unica
  • Il trattamento dei dati personali
  • Termini e modalità di invio del flusso telematico
  • termini di presentazione
  • Sanzioni per omesso invio Mod. CU
  • Modalità di invio della Certificazione Unica
  • Operazioni straordinarie e successioni
  • Soggetti obbligati
  • Compensi/redditi erogati che implicano l'invio della Certificazione Unica
  • soggetti esonerati 

Sezione Seconda - FRONTESPIZIO

  • Frontespizio telematico
  • tipo di comunicazione
  • dati relativi al sostituto d'imposta
  • Rappresentante firmatario della dichiarazione
  • Firma della comunicazione
  • Impegno alla presentazione telematica

Sezione Terza - QUADRO CT

  • Quadro CT
  • Struttura
  • Sezione Dati del sostituto d'imposta richiedente
  • Sezione A - Richiesta che i dati relativi ai Mod. 730-4 siano resi disponibili direttamente all'indirizzo telematico del sostituto
  • Sezione B - Richiesta che i dati relativi ai Mod. 730-4 siano resi disponibili presso l'indirizzo telematico dell'intermediario incaricato

Sezione Quarta - DATI ANAGRAFICI

  • Dati anagrafici
  • Dati relativi al datore di lavoro, ente pensionistico o altro sostituto d'imposta
  • dati relativi al dipendente, pensionato o altro percettore delle somme
  • Riservato ai percipienti esteri
  • Data e firma del sostituto d'imposta

Sezione Quinta - CERTIFICAZIONE LAVORO DIPENDENTE, ASSIMILATI ED ASSISTENZA FISCALE

  • Dati fiscali
  • Redditi di lavoro dipendente
  • redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente
  • modalità di tassazione periodo d'imposta 2022
  • Dati fiscali - Welfare aziendale
  • Requisiti comuni
  • Trattamento fiscale del welfare aziendale 
  • Dati fiscali - Dati per la eventuale compilazione della dichiarazione dei redditi
  • Novità
  • Campi 1 e 2
  • Dati fiscali - Ritenute
  • Addizionale regionale
  • Addizionale comunale
  • Certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Dati relativi all'assistenza fiscale prestata nel 2022
  • Sezione Assistenza fiscale 730/2022 dichiarante
  • integrazioni e rettifiche
  • Sezione Assistenza fiscale sospesa
  • Sezione Assistenza fiscale 730/2022 coniuge
  • Certificazione Unica sintetica
  • Sezione assistenza fiscale 730/2022 dichiarante
  • Sezione Acconti 2022 dichiarante
  • assistenza fiscale 730/2022 coniuge
  • Sezione Acconti 2022 coniuge
  • Dati fiscali - Oneri detraibili
  • Rimodulazione oneri detraibili in base al reddito
  • Tracciabilità dei pagamenti per spese detraibili
  • Novità
  • Spese sanitarie
  • Spese sanitarie per familiari non a carico affetti da patologie esenti
  • Spese sanitarie per portatori di handicap
  • Spese per veicoli per i portatori di handicap
  • Spese per l'acquisto e il mantenimento di cani da guida
  • Spese veterinarie
  • Spese per servizi di interpretariato per soggetti riconosciuti sordi
  • interessi passivi per mutui
  • Assicurazioni sulla vita, gli infortuni, l'invalidità e non autosufficienza
  • Spese per istruzione
  • Spese funebri
  • Spese per addetti all'assistenza personale
  • Spese per attività sportive per ragazzi
  • Spese per iscrizione a scuole musicali
  • Spese per intermediazione immobiliare
  • Spese per canoni di locazione sostenute da studenti universitari fuori sede
  • Erogazioni liberali ai partiti politici
  • Erogazioni liberali alle associazioni sportive dilettantistiche
  • Contributi associativi alle società di mutuo soccorso
  • Erogazioni liberali a ONLUS per iniziative umanitarie ed erogazioni liberali a favore delle popolazioni colpite da calamità o eventi straordinari
  • Erogazioni a ONLUS, ODV e APS (D.Lgs. n. 117/2017)
  • Spese per frequenza asili nido
  • Erogazioni liberali al fondo per l'ammortamento dei titoli di Stato
  • Abbonamenti trasporto pubblico
  • Detrazione studenti con disturbo di apprendimento DSA
  • Assicurazioni contro il rischio di calamità naturali
  • Altri oneri per i quali spetta la detrazione del 19%
  • Certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Detrazioni e crediti
  • Credito d'imposta APE
  • Comparto sicurezza
  • Trattamento integrativo
  • certificazione Unica sintetica
  • Trattamento integrativo
  • Disciplina del trattamento integrativo in vigore dal periodo d'imposta 2022
  • Trattamento integrativo nella Certificazione Unica 2023
  • Esempi di compilazione della Certificazione Unica 2023
  • Dati fiscali - Previdenza complementare
  • Certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Oneri deducibili
  • Oneri deducibili
  • Certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Altri dati
  • certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Redditi assoggettati a ritenuta a titolo d'imposta
  • Prestazioni pensionistiche erogate in forma di trattamento periodico
  • rendita Integrativa Temporanea Anticipata (RITA)
  • Prestazioni pensionistiche individuali paneuropee (PEPP)
  • Prestazioni pensionistiche in forma di capitale
  • compensi percepiti da soggetti non residenti in relazione a rapporti di collaborazione coordinata e continuativa
  • Lavori socialmente utili
  • Certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Compensi relativi agli anni precedenti
  • Certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Dati relativi ai conguagli
  • Certificazione Unica sintetica
  • Dati fiscali - Detassazione dei premi e welfare aziendale
  • La detassazione 2022: destinatari, somme agevolabili, limiti, contrattazione di II livello
  • La detassazione 2023: imposta sostitutiva al 5%
  • Welfare aziendale come alternativa al premio di risultato
  • La detassazione nella Certificazione Unica 2023 - Sezione Somme erogate per premi di risultato in forza di contratti collettivi aziendali o territoriali
  • Ritrasmissione della Certificazione Unica
  • Esempi di compilazione della Sezione Somme erogate per premi di risultato in forza di contratti collettivi aziendali o territoriali
  • Dati fiscali - Casi particolari operazioni straordinarie
  • Conguaglio di fine rapporto
  • Le istruzioni alla compilazione della Certificazione Unica
  • Operazioni societarie che non determinano l'estinzione del soggetto 
  • Successione Mortis causa dell'imprenditore individuale
  • Modificazione di società di persone in impresa individuale
  • Trasformazione
  • Compensi corrisposti dalle Amministrazioni dello Stato (art. 29, comma 2 del D.P.R. n. 600/73)
  • Dati fiscali - Dati relativi al coniuge e ai familiari a carico
  • Dati fiscali - Rimborsi di beni e servizi non soggetti a tassazione - Art. 51 TUIR
  • Rimborsi spese acquisto abbonamenti trasporto pubblico - lettera d-bis, comma 2, articolo 51, TUIR
  • Somme, prestazioni e servizi di educazione e istruzione - lettera f-bis, comma 2, articolo 51, TUIR
  • Somme e prestazioni per servizi di assistenza ai familiari - lettera f-ter, comma 2, articolo 51, TUIR
  • Sezione Rimborsi di beni e servizi non soggetti a tassazione - art. 51 TUIR - Sostituto dichiarante
  • Esempi di compilazione della Sezione Rimborsi di beni e servizi non soggetti a tassazione - articolo 51 TUIR
  • Sezione Rimborsi di beni e servizi non soggetti a tassazione - articolo 51 TUIR - Altri sostituti
  • Dati fiscali - Particolari tipologie reddituali
  • Finalità delle informazioni richieste
  • Tipologie reddituali da segnalare
  • Compilazione Sezione Particolari tipologie reddituali
  • Dati fiscali - Campione d'Italia
  • Certificazione Unica sintetica
  • TFR, altre indennità e prestazioni in forma di capitale
  • Indennità di fine rapporto
  • TFR, altre indennità e somme soggette a tassazione separata
  • Annotazioni
  • Emolumenti erogati all'erede del dipendente
  • Modalità di compilazione della CU 2023 sintetica e ordinaria
  • Esempio di compilazione della Certificazione Unica 2023 sintetica e ordinaria degli eredi
  • Dati previdenziali ed assistenziali
  • Dati previdenziali ed assistenziali INPS
  • L'analisi dei singoli campi
  • Sezione 1 - INPS lavoratori subordinati
  • Sezione 2 - INPS lavoratori subordinati gestione  pubblica 
  • Sezione 3 - INPS gestione separata parasubordinati
  • Sezione 4 - INPS soci cooperative artigiane
  • Sezione 5 - altri enti
  • descrizione Annotazioni
  • Dati assicurativi INAIL
  • Scelta per la destinazione dell 8, del 5 e del 2 per mille
  • Scelta dell 8 per mille
  • scelta del 5 per mille
  • scelta del 2 per mille

Sezione Sesta - CERTIFICAZIONE LAVORO AUTONOMO, PROVVIGIONI E REDDITI DIVERSI

  • Tipologia di compensi da indicare
  • Redditi di lavoro autonomo
  • Redditi diversi
  • Prestazioni relative ad appalti condominiali
  • Provvigioni
  • Modalità di compilazione della certificazione
  • Dati relativi alle somme erogate
  • Esempi di compilazione
  • Esempio 1 - Prestazioni di lavoro autonomo in forma individuale
  • Esempio 2 - Prestazioni di lavoro autonomo di soggetto forfetario
  • Esempio 3 - Diritti d'autore, brevetti
  • Esempio 4 - Compensi a sportivi dilettanti
  • Esempio 5 - Agente monomandatario senza collaboratori
  • Esempio 6 - Venditore a domicilio
  • Esempio 7 - Prestazioni di lavoro autonomo occasionale

Sezione Settima - SOMME LIQUIDATE A SEGUITO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI

  • Somme liquidate a seguito di pignoramento presso terzi
  • pignoramento presso terzi

Sezione Ottava - CERTIFICAZIONE REDDITI - LOCAZIONI BREVI

  • Il regime fiscale delle locazioni brevi
  • Locazioni brevi
  • Soggetti interessati
  • Sublocazione di immobile
  • Contratto di locazione concluso dal comodatario in favore di terzi
  • Adempimenti a carico degli intermediari immobiliari (anche online)
  • Modalità di compilazione della certificazione
  • Modalità di compilazione
  • Locazioni brevi e principio di cassa/competenza
  • Esempi di compilazione
  • Esempio 1 - Locazione breve
  • Esempio 2 - Sublocazione breve
  • Esempio 3 - Locazione breve a cavallo d'anno
  • Esempio 4 - Sublocazione a cavallo d'anno
  • Esempio 5 - Contratti di locazione relativi al medesimo immobile (forma aggregata)
  • Esempio 6 - Contratti di locazione relativi al medesimo immobile (forma analitica)

Sezione Nona - MODULISTICA

  • Certificazione Unica ordinaria 2023
  • Certificazione Unica sintetica 2023

Scheda tecnica

Formato:
A4 - 21x29,7 cm
Autore:
Centro Studi Normativa del Lavoro
Anno:
2023
ISBN:
9791254651438
Modello:
06LL003
Aggiornato a:
Febbraio 2023

CERTIFICAZIONE UNICA 2023 - casi pratici


Entro il 16 marzo 2023, la Certificazione Unica 2023, relativa ai redditi 2022:

  • dovrà essere consegnata, in forma sintetica, ai percipienti,
  • dovrà essere trasmessa telematicamente, in forma completa, all’Agenzia delle Entrate.

A tale riguardo, si ricorda che, tramite l’invio delle Certificazioni Uniche, il sostituto d’imposta assolve anche all’obbligo di dichiarazione previsto dall’art. 4, comma 1, DPR n. 322/1998. 

La presente pubblicazione costituisce un indispensabile strumento di supporto alla compilazione della Certificazione Unica 2023.

In particolare, al lettore viene proposta una vasta raccolta di esempi pratici di compilazione in riferimento alle casistiche che, con maggiore frequenza, si presentano nella realtà (ad esempio, la tassazione del reddito di lavoro dipendente ed assimilato, il riconoscimento del trattamento integrativo, l’erogazione del saldo di TFR e di anticipazioni dello stesso, ecc.). 

Sono, inoltre, proposti esempi di predisposizione del Modello in relazione a fattispecie legate ad eventi straordinari che comportano una maggiore complessità di compilazione (ad esempio, la gestione della contribuzione ai fondi pensione dei lavoratori di prima occupazione, l’esposizione dei dati in relazione all’ipotesi di applicazione della detassazione e del welfare aziendale, l’evidenza delle somme soggette a tassazione separata, l’erogazione del TFM di importo superiore ad un milione di euro agli amministratori di società di capitali, le operazioni societarie straordinarie, il trasferimento d’azienda, il decesso del dipendente, ecc.). 

Per favorire la rapida consultazione, gli esempi sono raggruppati, per argomento, in specifiche sezioni.

Scheda tecnica

Formato:
A4 - 21x29,7 cm
Autore:
Centro Studi Normativa del Lavoro
Anno:
2023
ISBN:
9791254651445
Modello:
06LL004
Aggiornato a:
Febbraio 2023

INPS - GUIDA COMPLETA SU CONTRIBUTI, PRESTAZIONI E AGEVOLAZIONI


  • Le nuove assunzioni agevolate Legge di Bilancio 2023

  • Riforma degli ammortizzatori sociali

  • Decontribuzione SUD

  • Le nuove aliquote contributive 2023

  • NASpI – Prestazione e contribuzione di finanziamento

  • CIG, CIGS, Contratti di solidarietà, Fondo Integrazione Salariale (FIS) 

  • Contratto di espansione

  • Gestione speciale artigiani e commercianti e Gestione separata

Testo aggiornato alla Legge di Bilancio 2023.

Il testo analizza e illustra la logica e le modalità di versamento dei contributi all’INPS per i datori di lavoro privato, la gestione degli incentivi spettanti per le assunzioni agevolate e degli strumenti di sostegno al reddito.

La pubblicazione contiene, inoltre, per tutti gli argomenti inerenti la gestione del rapporto con l’INPS per i datori di lavoro privato, le istruzioni operative per il corretto assolvimento degli obblighi contributivi, aggiornate con il flusso UniEmens.

Tra gli argomenti trattati si segnalano:

  • l’inquadramento dei datori di lavoro;
  • il rapporto di lavoro subordinato e autonomo;
  • il sistema di versamento dei contributi correnti e la regolarizzazione dei contributi pregressi;
  • i benefici contributivi per le assunzioni agevolate;
  • gli ammortizzatori sociali: CIG ordinaria, CIGS, Contratti di solidarietà, Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego - NASpI;
  • i fondi di solidarietà bilaterali;
  • le misure compensative per il versamento del TFR al Fondo di Tesoreria e alla previdenza complementare;
  • il lavoro all’estero con sintesi delle convenzioni bilaterali ed elenco dei formulari;
  • la gestione previdenziale per artigiani e commercianti e la gestione separata;
  • i ricorsi amministrativi.

Sono infine proposte le tabelle vigenti e storiche dei codici tipo contribuzione, codici di autorizzazione, minimali giornalieri di retribuzione, retribuzioni convenzionali per i lavoratori all’estero e aliquote contributive.

Scheda tecnica

Formato:
A4 - 21x29,7 cm
Autore:
Beniamino Gallo
Anno:
2023
ISBN:
9791254651452
Modello:
06LL005
Aggiornato a:
Febbraio 2023

IL MOD. 770/2023 - Guida alla Compilazione e Casi Pratici


Il Modello 770/2023 deve essere utilizzato e trasmesso all’Agenzia delle Entrate per riepilogare l’operato del sostituto d’imposta nel corso del 2022.

Partendo dall’inquadramento degli aspetti generali (soggetti interessati ed esclusi, modalità e termini di presentazione, ecc.) il testo propone un’attenta analisi delle modalità di compilazione della dichiarazione annuale.

A completamento dei commenti teorici, al lettore viene proposta una vasta raccolta di esempi pratici di compilazione in riferimento alle casistiche che, con maggiore frequenza, si presentano nella realtà.

Scheda tecnica

Formato:
A4 - 21x29,7 cm
Autore:
Centro Studi Normativa del Lavoro
Anno:
2023
ISBN:
9791254651469
Modello:
06LL006
Aggiornato a:
Giugno 2023