Invio Dei Lavoratori All'estero
Nuovo
Scheda tecnica

Invio dei lavoratori all'estero

Il corso verterà sulla mobilità internazionale dei lavoratori, fenomeno sempre più presente nella normale gestione aziendale.

Lo spostamento dei lavoratori, per brevi o lunghi periodi, nell'interesse del datore di lavoro o della società ricevente, all'interno di una prestazione di servizi o come distacco infragruppo, deve essere gestito dal datore di lavoro in termini di adempimenti fiscali e previdenziali, obblighi legati alla normativa locale di immigrazione, corretta implementazione della modalità di invio all'estero.

L'argomento, quanto mai multidisciplinare, necessita una visione a 360° della normativa italiana e estera, con complesse tematiche legate al coordinamento degli obblighi nei due paesi. 

today Date e orari

Modalità di fruizione Sede Data
Online Diretta Online 20 ottobre 2021
Online Differita Online

Il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (20 ottobre 2021).

Orario: 10.00-13.00

Durata: 3 ore

my_location Destinatari

Il corso è destinato

  • ai consulenti del lavoro, che nella loro pratica quotidiana assistono le aziende clienti nella gestione delle paghe e nell'impostazione giuslavoristica di eventuali periodi all'estero;
  • agli HR, che dovranno definire internamente all'azienda le linee guida necessarie per la gestione degli espatriati
  • ai Dottori commercialisti e Avvocati interessati alla materia.

assignment_turned_in Obiettivi e Metodologia

Il corso ha la finalità di fornire agli operatori del settore, le linee guida per una corretta gestione dei lavoratori inviati all'estero.
Obiettivo del corso è di evidenziare gli aspetti più critici sui quali dovranno soffermarsi i consulenti e le aziende prima e durante l'invio di lavoratori in mobilità internazionale, fornendo i riferimenti normativi e di prassi per una corretta impostazione del "distacco".

list Programma

  • Aspetti giuslavoratistici. La definizione della migliore modalità di invio all'estero (trasferta, distacco, trasferimento) e relativi adempimenti previsti dalla normativa italiana e dalle direttive comunitarie
  • Le responsabilità del Datore di lavoro
  • Aspetti fiscali. Residenza fiscale, quantificazione della base imponibile in Italia durante il periodo all'estero, definizione delle retribuzioni convenzionali, calcolo del credito per la doppia imposizione
  • Aspetti contributivi: Gli accordi in materia di sicurezza sociale (Regolamenti comunitari e accordi bilaterali), la definizione della base imponibile contributiva e delle aliquote applicabili, la Totalizzazione internazionale
  • Aspetti immigration: accenni sui principali punti di attenzione in caso di mobilità internazionale

school Docenti

Dott. Maurizio Cicciù

È consulente del Lavoro in Roma e responsabile della Practice People Tax & Labor in Mercer.
Laureato in Scienze dell'Amministrazione e in Analisi Economica delle Istituzioni Internazionali. Da 16 anni si occupa di gestione dei lavoratori in mobilità internazionale. E' autore di tue testi sulla Gestione dei Lavoratori all'estero ed è coinvolto regolarmente in qualità di relatore a numerosi eventi in materia e in qualità di autore per le principali riviste del settore.

Materiale didattico

Nella quota di partecipazione è compreso il materiale didattico propedeutico alla trattazione in formato pdf.

Seac Cefor Srl nasce nel 2002 come Ente di Formazione del Gruppo Seac Spa, propone formazione in ambito fiscale, contabile, finanziario, legale, contrattualistico e di gestione delle risorse umane.

Seac Cefor opera inoltre in materia di corsi obbligatori e di sicurezza aziendale garantendo un servizio di aggiornamento professionale, puntuale e di qualità.

ENTE CERTIFICATO ISO 9001:2015

ENTE ACCREDITATO "FONDO SOCIALE EUROPEO"

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

school Corso
80.00 €
+ IVA a partecipante
Modalità Fruizione
Sede
Data
Qta