Controllo Di Gestione E Valutazione Degli Scostamenti
Nuovo
Scheda tecnica

Controllo di gestione e valutazione degli scostamenti

Accreditato CDL

In seguito agli effetti recessivi causati dal fenomeno pandemico e alle nuove prescrizioni imposte dalla riforma della legge fallimentare, che impone all'imprenditore di intercettare i primi segnali di squilibrio economico-finanziario, il mercato dei servizi reali alle imprese registra nuove ed immediate esigenze. Il modulo formativo intende avvicinare il consulente del lavoro alle attuali istanze provenienti dal mondo dell'imprenditoria, dotando lo studio del professionista degli strumenti conoscitivi necessari per sostenere la continuità aziendale in un contesto economico fragile ed incerto. A tal fine, il corso di formazione, che tratterà il tema del controllo di gestione e valutazione degli scostamenti, dall'analisi predittiva del reddito alla prognosi dei flussi di cassa, è stato strutturato con un taglio "pratico-operativo" per fornire al professionista "metodologie di lavoro" e "procedure" prontamente applicabile nelle imprese operanti nei diversi settori dell'economia.

verified_user Accreditamenti

Per la sola formazione in Diretta l'evento è accreditato presso il CNCDL.

La frequentazione del corso IN DIRETTA consente ai partecipanti la maturazione di 1 CFP a fronte di ogni ora di partecipazione, fino a un massimo di 3 CFP.

today Date e orari

Modalità di fruizione Sede Data
Online Diretta Online 22 ottobre 2021
Online Differita Online

Il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (22 ottobre 2021).

Orario: 09.30-12.30

Durata: 3 ore

my_location Destinatari

Il corso di formazione è rivolto ai consulenti del lavoro che sono tra i primi professionisti ad entrare in contatto con le necessità delle PMI le quali, nel contesto attuale di forte contrazione dell'economia, chiedono di essere assistite: - nella gestione economico-finanziaria, al fine di contenere gli effetti recessivi della pandemia; - nell'adeguamento degli assetti organizzativi così come richiesto dal Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza.

assignment_turned_in Obiettivi e Metodologia

Fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie per implementare un modello di controllo di gestione facilmente adattabile alle PMI commerciali, manifatturiere e dei servizi, in grado di veicolare le scelte aziendali verso gli obiettivi di razionalità economico-finanziaria e che rispetti, al contempo, le prescrizioni previste dal Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza (c.c.i.i.).

list Programma

1. La classificazione dei costi;

2. L'attribuzione dei costi:

  • direct cost;
  • full cost.

3. Il Budget operativo:

  • Il budget delle vendite;
  • Il budget di produzione e la programmazione delle scorte dei semilavorati e dei prodotti finiti;
  • Il budget degli acquisti;
  • Il budget del personale;
  • Il budget dei costi di struttura.

4. L'analisi degli scostamenti sul budget:

  • La rilevazione delle varianze tra dati consuntivi e preventivi;
  • L'individuazione delle cause degli scostamenti e le azioni correttive.

5. Un modello di controllo di gestione compliant con il c.c.i.i.: dall'analisi predittiva del reddito alla prognosi dei flussi di cassa.

school Docenti

Dott. Nicolò Castello

Iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialista ed Esperti Contabili (ODCEC) di Palermo e al registro dei Revisori Legali, è l'autore di sistemi di business intelligence oggetto di tesi di laurea all’'Università di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE), all'Università dell'Insubria di Varese e all'Università di Palermo. Docente in materia di controllo di gestione, marketing operativo e risk management (Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza) in seminari, convegni e corsi di formazione con i dottori commercialisti, consulenti del lavoro, dottori agronomi e università. Autore del libro "Export Management” e di pubblicazioni e articoli (ESI, Fiscal Focus e Italia Oggi) in materia di crisi d’impresa.

Materiale didattico

Nella quota di partecipazione è compreso il materiale didattico propedeutico alla trattazione in formato pdf.

Seac Cefor Srl nasce nel 2002 come Ente di Formazione del Gruppo Seac Spa, propone formazione in ambito fiscale, contabile, finanziario, legale, contrattualistico e di gestione delle risorse umane.

Seac Cefor opera inoltre in materia di corsi obbligatori e di sicurezza aziendale garantendo un servizio di aggiornamento professionale, puntuale e di qualità.

ENTE CERTIFICATO ISO 9001:2015

ENTE ACCREDITATO "FONDO SOCIALE EUROPEO"

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

school Corso
95.00 €
+ IVA a partecipante
Modalità Fruizione
Sede
Data
Qta