Le Ispezioni In Materia Di Lavoro E Di Sicurezza
Prezzo scontato Nuovo - 5%
Scheda tecnica
Formato:
A4 - 21x29,7 cm
Autore:
Manuela Sgro, Biagio Mugnieco
Anno:
2022
ISBN:
9791254650776
Modello:
06LX213

LE ISPEZIONI IN MATERIA DI LAVORO E DI SICUREZZA

descriptionCartaceo

  • I poteri dell’organo di vigilanza e la procedura ispettiva

  • Il procedimento sanzionatorio

  • Gli strumenti di tutela: dall’accesso agli atti ai ricorsi 

  • Il lavoro nero 

  • La sospensione 

  • Il lavoro autonomo e la riqualificazione

  • Le collaborazioni coordinate e continuative

  • L’appalto, il distacco e la somministrazione

  • Il distacco trasnazionale

  • L’apprendistato e il tirocinio formativo

  • Le irregolarità in tema di orario di lavoro e di collocamento mirato

  • Le procedure per la valutazione dei rischi

  • I modelli di organizzazione e gestione

  • I nuovi obblighi dei preposti

  • La formazione dei lavoratori, dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti

Le ispezioni in azienda investono un vasto ambito d’intervento, dal controllo alla regolare costituzione e del corretto svolgimento dei rapporti di lavoro, siano essi subordinati, parasubordinati o autonomi, anche in termini di assolvimento degli obblighi contributivi ed assicurativi, alla verifica del rispetto della disciplina in materia di salute e sicurezza sul lavoro, secondo le competenze da ultimo delineate dal D.L. n. 146/2021 convertito dalla Legge n. 215/2021.

L’opera approfondisce, quindi, i temi relativi alle procedure, alle modalità di esecuzione dei controlli ed agli strumenti di tutela, per poi analizzare nel concreto i principali fenomeni di irregolarità, curando l’illustrazione delle rispettive conseguenze sanzionatorie.

A tal fine, sono stati trattati i seguenti argomenti:

  • gli organi di vigilanza: classificazione, normativa di riferimento e competenza;
  • il procedimento ispettivo e i poteri dell’organo di vigilanza: la disposizione, la diffida accertativa;
  • l’accertamento di illeciti amministrativi: la disposizione, la diffida ex art. 13 D.Lgs. n. 124/2004 e l’ordinanza-ingiunzione;
  • l’accertamento di omissione e di evasione contributiva: la genesi dell’obbligo contributivo e assicurativo, l’accertamento di evasione/omissione contributiva e di illeciti amministrativi e penali, e la regolarità contributiva;
  • gli strumenti di tutela: il diritto di accesso, i ricorsi amministrativi e il ricorso giurisdizionale;
  • l’accertamento di illeciti penali e la prescrizione ex D.Lgs. n. 758/1994;
  • la conciliazione monocratica;
  • l’accertamento di crediti retributivi e la diffida accertativa;
  • le varie casistiche di accertamento, fra cui: i rapporti di lavoro non regolarizzati, le collaborazioni etero-organizzate, le diverse ipotesi di riqualificazione del rapporto di lavoro, gli illeciti in materia di appalto e somministrazione, il distacco e il distacco transnazionale; l’apprendistato e i tirocini formativi extracurricolari; le sanzioni in materia di orario di lavoro e di collocamento mirato.

L’opera affronta inoltre gli aspetti normativi in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro previsti dal D.Lgs. n. 81/2008 e s.m. e i., e comprendenti le ultime, importantissime, novità introdotte dal Capo III “Rafforzamento della disciplina in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro” del Decreto Legge 21 ottobre 2021, n. 146 recante “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili” convertito con modificazioni dalla Legge 17 dicembre 2021, n. 215. Tali novità, tra le altre cose, riguardano:

  • l'obbligo di individuazione dei preposti, ai quali vengono affidati precisi compiti di vigilanza sull'operato dei lavoratori nonché di intervento immediato per prevenire gli incidenti;
  • la nuova formulazione dell'art. 14 relativo all'adozione dei provvedimenti di sospensione sia nel caso di lavoro irregolare che nel gaso di gravi violazioni in materia di sicurezza sul lavoro;
  • gli obblighi di formazione per datori di lavoro e preposti;
  • l'attribuzione agli Ispettori del lavoro delle competenze di vigilanza che precedentemente rientravano nelle competenze esclusive dei Servizi di prevenzione delle Aziende Sanitarie Locali.

Il testo è particolarmente indicato per chi voglia conoscere nel dettaglio la tematica dei controlli in materia di lavoro, oltre che per chi intenda approfondire alcuni istituti contrattuali per verificarne la corretta applicazione nella gestione dei rapporti di lavoro rispetto alle potenziali conseguenze di un’ispezione, nonché per chi debba affrontare l’esame di abilitazione all’esercizio della professione di consulente del lavoro. È altresì utile per conoscere i molteplici adempimenti in tema di sicurezza sul lavoro, e d’ausilio, a tal fine, per la verifica e la gestione delle procedure di sicurezza da parte di imprese, lavoratori autonomi, R.s.p.p., committenti, coordinatori per la sicurezza, etc. 

A completamento della trattazione, è presente un’appendice contenente tutte le circolari e le note ufficiali relative agli argomenti affrontati, nonché delle schede fac-simile utilizzabili per il controllo e la gestione delle procedure di sicurezza aziendali.

description Cartaceo
34.20 €
36 € -5%
Iva inclusa
update Disponibile da metà luglio
Qta

In caso di prenotazione, il prodotto verrà spedito entro 48 ore appena sarà disponibile.