IL CONTROLLO DI GESTIONE PER IL MAGAZZINO
Prezzo scontato - 10%
Scheda tecnica
Formato:
A4
Autore:
AA.VV.
Anno:
2013
ISBN:
9788868240226
Modello:
06FX724
Numero Pagine:
277

IL CONTROLLO DI GESTIONE PER IL MAGAZZINO

descriptionCartaceo

devices E-book
  • Il sistema di controllo di gestione per il magazzino

  • Gli aspetti civilistici e fiscali

  • Analisi, gestione e miglioramento del magazzino

  • Il magazzino fisico

Il testo introduce, nella parte iniziale, alcuni concetti di fondamentale importanza in un’ottica di controllo di gestione orientata al magazzino. Elementi essenziali quali la riclassificazione del bilancio, gli indici di performance, l’analisi del punto di pareggio, ecc… vengono infatti analizzati, attraverso casi pratici e tabelle operative, dal punto di vista della gestione strategica delle scorte.

A completamento di una valutazione ed inquadramento generale della gestione del magazzino, l’analisi si sofferma anche sugli aspetti civilistici e fiscali della materia, evidenziando le modalità di imputazione contabile nella redazione del bilancio UE.

Una successiva parte della pubblicazione, tramite esemplificazioni pratiche, tabelle e grafici operativi, aiuta il lettore a creare e sviluppare un corretto sistema di gestione delle scorte sia dal punto di vista organizzativo sia dal punto di vista economico.

Viene quindi esaminata la corretta metodologia di sviluppo del sistema di gestione delle scorte nelle PMI partendo dalla valutazione della funzione logistica e dalla definizione delle grandezze di misurazione, fino ad una loro comparazione tramite l'utilizzo di tecniche e metodologie consolidate.

La trattazione individua quindi le tecniche più opportune per incrementare l'efficienza della gestione magazzino, evidenziando i punti inerenti gli aspetti organizzativi e gestionali che tipicamente rappresentano criticità operative ed economiche.

Infine, viene effettuata un’analisi dal punto di vista informatico, che  fornisce al lettore un utile strumento di valutazione dei propri strumenti aziendali eventualmente esistenti, ma soprattutto una mappa delle funzionalità informative e gestionali ad oggi disponibili sul mercato.

Struttura del libro:

Introduzione

Parte Prima - IL CONTROLLO DI GESTIONE PER IL MAGAZZINO

Sezione Prima - LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO E IL MAGAZZINO

Classificazione delle rimanenze di magazzino

  • Merci
  • Materie
  • Semilavorati
  • Prodotti finiti

Le rimanenze nel bilancio

  • Disposizioni del codice civile
  • Passaggio della proprietà
  • Inclusione tra le rimanenze di magazzino
  • Rilevazione delle rimanenze di magazzino
  • La rappresentazione delle rimanenze nel conto economico

La valutazione delle rimanenze

  • Valutazione al valore minore tra costo e mercato: “cost or market”
  • Metodi di valutazione secondo le disposizioni civilistiche
  • Disciplina fiscale della valutazione delle rimanenze

La contabilità di magazzino

  • Disposizioni civilistiche
  • Disposizioni fiscali
  • Beni oggetto della contabilità di magazzino
  • Le modalità di registrazione

La riclassificazione dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico

  • La riclassificazione del conto economico
  • La riclassificazione dello stato patrimoniale

Gli indici di bilancio

  • Indici reddituali
  • Gli indici di rotazione
  • Gli indici di solidità patrimoniale
  • Gli indici di liquidità

Sezione Seconda - I RIFLESSI ECONOMICO - FINANZIARI DEL MAGAZZINO

Importanza informativa dei costi

  • costi di medio/lungo periodo e di posizionamento
  • costi di breve periodo
  • identificazione del costo di prodotto
  • Il ruolo del bilancio d’esercizio

I costi dell’azienda

  • Costi variabili e fissi
  • Costi diretti e indiretti
  • Costi rilevanti e irrilevanti
  • Costi e ricavi differenziali
  • Costi opportunità
  • Costi di prodotto e di periodo
  • Costi preventivi e consuntivi
  • Schema riassuntivo

I costi delle scorte

  • costi di possesso
  • costi di ordinazione
  • costi di set-up
  • il Lotto Economico Ottimale (L.E.O.)

Il margine di contribuzione

  • individuazione dei diversi “M.d.C”: caso pratico

Il Direct costing

  • i costi diretti ed il calcolo del direct costing
  • Dal Direct Costing evoluto alla determinazione del costo pieno (Full Costing)
  • Direct Costing, Direct Costing Evoluto e Full Costing: Schema riassuntivo

Margine di contribuzione e direct costing: un caso aziendale

1. Costi fissi speciali eliminabili

2. Costi fissi speciali non eliminabili

3. Alternativa di produzione

Sezione Terza - LA PROGRAMMAZIONE DEL MAGAZZINO NEI BUDGET

Premessa

  • Il budget: definizione e contenuti
  • I vantaggi del budget
  • I limiti del budget
  • La formulazione del budget

Il budget economico

  • Il budget delle vendite
  • Il budget dei costi e degli investimenti commerciali
  • Il budget della produzione
  • Il budget delle scorte di magazzino
  • Il budget degli acquisti
  • Il budget degli investimenti nella gestione del magazzino
  • Il budget dei costi finanziari
  • Caso aziendale

Il budget finanziario

  • autofinanziamento
  • risorse finanziarie esterne

Parte Seconda - LA GESTIONE E LE SOLUZIONI PER IL MAGAZZINO

Sezione Prima - IL QUADRO DI RIFERIMENTO

Introduzione alla logistica aziendale

  • La funzione delle scorte
  • Natura delle scorte

Tipologia di aziende e tipicità di gestione delle scorte

  • La necessità dell’approccio strategico
  • Effetti conseguenti all’errata gestione delle scorte/magazzino
  • Il contesto di riferimento

Formulazione, attuazione e controllo della strategia

Sezione Seconda - ANALISI, GESTIONE E MIGLIORAMENTO DEL MAGAZZINO

Premessa

  • la domanda che genera il bisogno di scorte

Le funzioni aziendali coinvolte nel magazzino

  • le funzioni aziendali: creazione e gestione delle scorte
  • le funzioni aziendali: movimentazione delle scorte
  • dall’approvvigionamento alla creazione degli stock: un caso pratico
  • tavola sinottica
  • conclusioni

I costi di gestione delle scorte

  • Il costo di acquisizione del prodotto
  • Il costo totale di consegna del prodotto
  • Il costo di mantenimento
  • Il costo dell’ordine
  • Il costo associato alla capacità

Analisi di performance

  • Gli indici di magazzino
  • Indice di rotazione
  • Prospetto riepilogativo

Metodi di gestione delle scorte

  • Il lotto economico di acquisto - quanto ordinare
  • Il livello di riordino - quando ordinare

Gestione dell’incertezza

  • lo stock di sicurezza
  • Conclusioni

Il livello di servizio

  • Il livello di servizio come strumento di monitoraggio dell’attività aziendale
  • il costo del livello di servizio
  • livello di servizio e politica di gestione delle scorte
  • conclusioni

Metodi di controllo delle scorte

  • I metodi di controllo a ripristino (logica pull)
  • I metodi di controllo a fabbisogno (logica push)
  • tabella riassuntiva

Analisi ABC

  • analisi incrociate di tipo ABC
  • classificazione e revisione periodica
  • analisi abc: un caso concreto
  • l’analisi abc e la gestione delle scorte
  • analisi ABC per i prodotti finiti

Sezione Terza - IL MAGAZZINO FISICO

Aspetti generali

  • obiettivi della gestione del magazzino
  • modalità di raggiungimento degli obiettivi
  • Organizzazione del magazzino

Costruzione del magazzino

  • Classificazione dei magazzini
  • modalità di immagazzinamento
  • I principali indici di magazzino
  • Criteri per la movimentazione nel magazzino

Le politiche di immagazzinamento

1. Politica a posto fisso

2. Politica a posto casuale

3. Politica a posto basato sulla classificazione

  • Le strutture dedicate all’immagazzinamento
  • Tipologie di magazzino
  • La movimentazione nel magazzino

Il Warehouse Management System (WMS)

  • Struttura
  • I movimenti
  • Strategie di gestione
  • Inventario

Flussi fisici di magazzino e corredo documentale

  • immagazzinamento
  • prelievo

Layout e mappatura di magazzino

Il criterio di gestione degli articoli

  • Il concetto di area di magazzino

Strategie di immagazzinamento e prelievo

  • strategie di immagazzinamento
  • Strategie di prelievo

Le operazioni di magazzino

Stoccaggio

  • Entrata merce da esterno
  • Entrate Merce da produzione
  • Entrate da trasferimenti

Spedizioni

  • Spedizione per vendita
  • Spedizioni per conto lavoro

Picking

Trasferimenti interni

  • Approvvigionamento linee di produzione
  • Flusso delle attività

Abbassamenti e riorganizzazione

Inventario

  • Le operazioni inventariali
  • Conteggio ciclico
  • Inventario continuo all’immagazzinamento
  • Zero stock

 

description Cartaceo
28,80 €
32,00 €  -10%
Iva inclusa
local_shipping Disponibilità immediata
Qta

Ordinando prima delle 16, la consegna è garantita entro 48 ore e il libro sarà subito consultabile online nella Libreri@ Seac.


Ti potrebbe interessare anche