Antiriciclaggio a 360°

Antiriciclaggio a 360°

Il pacchetto prevede un percorso di 2 appuntamenti, di 3 ore ciascuno dedicati a professionisti e collaboratori obbligati agli adempimenti in materia di antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo.

Un'occasione per conoscere i diversi aspetti dell'adeguata verifica antiriciclaggio, dell'individuazione del titolare effettivo nei vari contesti societari e della segnalazione di operazioni sospette.

today APPUNTAMENTI

Corso Docente Data e ora
Il titolare effettivo ed il nuovo registro: la sua individuazione e le comunicazioni obbligatorie Luciano De Angelis today 23/09/2022 – 15.00-18.00
Procedure organizzative antiriciclaggio e la segnalazione di operazioni sospette per i professionisti Andrea Coloni today 30/09/2022 – 09.30-12.30

verified_user Accreditamenti

Per la sola formazione in Diretta gli eventi sono accreditati presso il CNDCEC.

La frequentazione dei corsi IN DIRETTA consente ai partecipanti la maturazione di 1 CFP a fronte di ogni ora di partecipazione, fino a un massimo di 6 CFP.

school RELATORI

account_circle Dott. Andrea Coloni - Dottore commercialista e Revisore legale

account_circle Dott. Luciano De Angelis - Dottore Commercialista e Revisore Legale in Ascoli Piceno

MODALITÀ DI FRUIZIONE E MATERIALI

Potrai seguire la Diretta interagendo con il Docente grazie ad un'apposita chat, ricevendo poi la Differita in regalo che potrà essere visionata tutte le volte che vorrai per i prossimi 6 mesi. Il corso nella modalità in Differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta.
Potrai scaricare anche il materiale didattico di supporto alla trattazione in formato pdf.

Scorri la pagina per le descrizioni e i programmi dei singoli appuntamenti

storage Pacchetto
185.00 €
-8%
200 €
+ IVA
Qta

Prodotti nel pacchetto

Il titolare effettivo ed il nuovo registro: la sua individuazione e le comunicazioni obbligatorie - PACK


Come deve essere individuato il titolare effettivo nei vari contesti societari? E nelle società appartenenti ad un gruppo? E negli enti del libro primo del codice civile? Come si individua il T.E nei trust? Quali le differenze fra società di persone e di capitali? Cosa succede se lo stesso (o gli stessi) risultano persone politicamente esposte? Come si procede alla comunicazione al registro del titolare effettivo? Entro quali tempistiche? Chi deve provvedervi? Cosa prevede il decreto ministeriale n. 55 del 25 maggio scorso? Quali i rischi di chi non effettua la comunicazione? Quale il ruolo degli amministratori, dei sindaci e dei professionisti? Chi potrà accedere al Registro? Come si pone il titolare effettivo nell’ambito dell’adeguata verifica? Quali scenari si prospettano in Europa? Come avviene nella pratica operativa la ricerca del titolare effettivo nell’ambito di una procedura di adeguata verifica (nel caso di specie di un revisore). A questi ed altri quesiti si proverà a dare risposta fornendo una serie di esemplificazioni pratiche e operative nell’ambito del seminario.

Date e orari

Online Diretta - 23 settembre 2022 | 15.00-18.00

Online Differita - Il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (23 settembre 2022).

Durata: 3 ore

Programma

Le fasi propedeutiche alla adeguata verifica

  • Analisi del rischio (con esempio operativo)
  • Identificazione del cliente

Il titolare effettivo

  • I presupposti della titolarità effettiva, in società, enti e trust
  • I criteri per l’individuazione del Titolare effettivo
  • Individuazione del titolare effettivo in diverse situazioni (esempi pratici)
  • Le società tenute alle comunicazioni
  • Gli enti ed i trust tenuti alla comunicazione

Il registro dei titolari effettivi

  • I tempi delle comunicazioni e le notizie da comunicare
  • Le sezioni del Registro: sezione autonoma e sezione speciale
  • I trust e gli istituti affini
  • L’utilizzo di “comunica” per le informazioni
  • Accesso al registro: professionisti, autorità e privati
  • Il caso dei soggetti contro interessati
  • La comunicazione delle difformità delle informazioni
  • I costi e le sanzioni per omesse comunicazioni

La conclusione dell’adeguata verifica

  • Verifica semplificata e rafforzata: il ruolo del titolare effettivo
  • Scopo e natura delle prestazioni
  • Il controllo costante
  • La conservazione delle informazioni

Il caso particolare del revisore legale

Esercitazione pratica di identificazione del titolare effettivo ed adeguata verifica per un revisore

Docenti

Dott. Luciano De Angelis: Dottore Commercialista e Revisore Legale in Ascoli Piceno

visiona il singolo corso

Scheda tecnica

Tipologia
VideoCorso
Tipo Differita
Non registrata

Procedure organizzative antiriciclaggio e segnalazione di operazioni sospette per i professionisti - PACK


Il corso si propone di verificare le procedure organizzative dello Studio e dei Centri elaborazione dati (CED) per l’'adeguata verifica antiriciclaggio e l'utilizzo della modulistica del CNDCEC, tenendo conto delle modifiche normative e delle esperienze operative dei professionisti quali soggetti obbligati. Vengono affrontati alcuni elementi rilevanti ai fini dell'autovalutazione dello Studio/CED rispetto agli obblighi antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo. Viene previsto uno spazio per quesiti e l'analisi di specifici casi. Il contenuto del corso tiene conto del programma di formazione annuale obbligatorio ai fini della normativa antiriciclaggio elaborato dal CNDCEC predisposto per la vigilanza del rispetto della normativa sugli iscritti all’'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

Date e orari

Online Diretta - 30 settembre 2022 | 09.30-12.30

Online Differita - Il corso nella modalità in differita sarà visibile dopo 4-5 giorni lavorativi dalla data dell’evento in diretta (30 settembre 2022).

Durata: 3 ore

Programma

I diversi aspetti dell'adeguata verifica antiriciclaggio, della rilevazione delle infrazioni nella movimentazione di contanti e della segnalazione di operazioni sospette, verranno affrontati anche attraverso l’'analisi e l'utilizzo della modulistica CNDCEC, con applicazioni pratiche.

  • Istruttoria/fascicolo cliente e check list per l’'adeguata verifica
  • Dichiarazione antiriciclaggio del cliente
  • Determinazione del rischio effettivo cliente/prestazione
  • Controllo costante nel tempo del cliente/prestazione
  • Conservazione dei dati e delle informazioni
  • Obblighi di astensione dalla prestazione del professionista.
  • Indicatori di anomalia e la segnalazione di operazioni sospette
  • Autovalutazione dello studio professionale ai fini di riciclaggio e finanziamento del terrorismo
  • Spazio quesiti e analisi di specifici casi.

Docenti

Dott. Andrea Coloni

Dottore commercialista e Revisore legale. Si occupa di formazione e consulenza ai professionisti e alle imprese in materia di antiriciclaggio e nell’'adozione di manuali interni e procedure antiriciclaggio/finanziamento del terrorismo. Componente delle Commissioni antiriciclaggio presso il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e presso l’'Ordine di Verona. Socio dell’'Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio.

visiona il singolo corso

Scheda tecnica

Tipologia
VideoCorso
Tipo Differita
Non registrata