IUC 2018 - IMU TASI e TARI
Prezzo scontato Nuovo - 10%
Scheda tecnica
Formato:
eBook - PDF con DRM - Multiplo Dispositivo
Stampa:
15% della pubblicazione
Autore:
Centro Studi Fiscali
Anno:
2018
ISBN:
9788868245146
Modello:
06FD250
Numero Pagine:
448
Aggiornato a:
Maggio 2018

IUC 2018 - IMU TASI e TARI

devicesE-book

description Cartaceo
  • Terreni e fabbricati rurali

  • Aliquote, detrazioni ed altre agevolazioni

  • Esenzione IMU per i c.d. "imbullonati" e "beni merce"

  • Esempi di calcolo e versamento

  • Dichiarazioni IMU-TASI "ordinaria" e specifica per enti non commerciali

  • IMIS per la Provincia di Trento e IMI per la Provincia di Bolzano

  • Accertamento, sanzioni e ravvedimento operoso

La disciplina delle imposte che costituiscono la IUC, istituita con la Legge n. 147/2013, nel corso degli anni ha subito importanti modifiche; tra queste, si ricordano l’abolizione dell’IMU e della TASI sulla prima casa (immobili non di lusso), l’esenzione IMU sui terreni agricoli, la revisione della disciplina dei cosiddetti imbullonati, nonché l’agevolazione per i fabbricati concessi in comodato a parenti in linea retta.

L'e-book affronta le novità intervenute e riepiloga la disciplina generale della IUC (Imposta Unica Comunale), costituita da:

  • una componente di natura patrimoniale (IMU);
  • una componente legata ai servizi erogati dai Comuni. In relazione a tale componente il prelievo si suddivide ulteriormente in: TASI, tassa sui servizi indivisibili; TARI, tassa sui rifiuti.

In linea generale, per i tributi sopra riportati il presupposto impositivo è determinato dal possesso/detenzione di immobili, seppur con differenze applicative legate alla singola disciplina.

Nella prima parte, l'e-book propone una trattazione completa della disciplina IMU alla luce delle scelte operate dai Comuni; vengono inoltre analizzati gli adempimenti dichiarativi, con particolare riguardo alla dichiarazione IMU-TASI “ordinaria” ed alla dichiarazione IMU-TASI per gli enti non commerciali. 

La parte successiva dell'e-book è dedicata alla Tassa sui servizi indivisibili (TASI), che pur essendo modulata su criteri IMU, si discosta da questa in quanto a soggetti obbligati (proprietario e anche inquilino), nonché a talune tipologie di immobili oggetto di tassazione.

Infine, più brevemente, è commentata anche la TARI (tassa sui rifiuti) che per le sue particolarità è spesso gestita direttamente dall’affidatario del servizio raccolta rifiuti.

Completa la trattazione l’analisi della disciplina IMI e IMIS per le Province di Trento e Bolzano.

Struttura del libro:

Premessa

  • Potestà regolamentare dei Comuni
  • Struttura del testo

Rapporti tra IMU e IRPEF per terreni e fabbricati

  • Rapporti tra IMU ed IRPEF per il reddito di terreni
  • Rapporti tra IMU ed IRPEF per il reddito di fabbricati
  • Effetto sostitutivo dell’IRPEF per l’IMI (Bolzano) e l’IMIS (Trento)

Parte prima: IMU

Sezione Prima - SOGGETTI ATTIVI E PASSIVI IMU

Soggetti attivi

  • Individuazione del Comune competente
  • Quota IMU riservata allo Stato

Soggetti passivi

  • Proprietà
  • Diritti reali di godimento
  • detenzione dell’immobile in leasing
  • Concessione di aree demaniali
  • Casi particolari

Sezione Seconda - IMMOBILI SOGGETTI AD IMU

Fabbricati soggetti ad IMU

  • individuazione dei fabbricati
  • abitazione principale
  • altre tipologie di fabbricati
  • Fabbricati non soggetti ad IMU

Abitazione principale e pertinenze

  • definizione di “abitazione principale”
  • pertinenze
  • casi di assimilazione ad abitazione principale

Aree fabbricabili soggette ad IMU

  • Normativa generale
  • Edificabilità di un’area e strumenti urbanistici
  • Aree da non considerare edificabili ai fini IMU
  • Momento impositivo

Individuazione dei terreni agricoli

  • definizione di coltivatore diretto e di imprenditore agricolo professionale
  • Aree edificabili e conduzione agricola diretta
  • orticelli e terreni incolti

Fabbricati rurali

  • Requisiti di ruralità dei fabbricati abitativi (caratteristiche ai fini fiscali)
  • requisiti di ruralità dei fabbricati strumentali (caratteristiche ai fini fiscali)
  • Riconoscimento della ruralità ai fini fiscali

Esenzioni dall’imposta

  • immobili posseduti da Stato e enti pubblici - Art. 9, comma 8, D.Lgs. n. 23/2011
  • immobili posseduti dagli enti non commerciali - Art. 7, comma 1, lett. i)
  • Fabbricati
  • Terreni agricoli

Sezione Terza - BASE IMPONIBILE DELL’IMU

Determinazione della rendita catastale

  • Zona censuaria
  • Caratteristiche dell’immobile
  • Tariffa unitaria
  • Consistenza
  • Rendita catastale dell’immobile
  • Esempi di determinazione della rendita catastale
  • Immobili appartenenti ai gruppi catastali D ed E

Fabbricati iscritti in catasto con rendita “definitiva”

  • Rendita catastale
  • Coefficiente di rivalutazione
  • Moltiplicatore

Fabbricati non iscritti in catasto o da “riaccatastare”

  • Procedura DOC.FA e “rendita proposta”
  • Rettifica della rendita da parte dell’ufficio (eventuale)

Fabbricati del gruppo catastale D

  • Immobili con rendita (proprietà di privato o impresa)
  • Immobili senza rendita attribuita (proprietà di privato)
  • Immobili senza rendita o con rendita attribuita nel 2017 (proprietà di impresa)
  • Casi particolari

Unità immobiliari concesse in comodato a familiari

  • condizioni necessarie
  • calcolo dell’IMU
  • attestazione del possesso dei requisiti

Fabbricati di interesse storico e artistico e fabbricati inagibili

  • fabbricati di interesse storico e artistico
  • fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili

Aree fabbricabili

  • Aree fabbricabili
  • Fabbricati in corso di costruzione

Terreni agricoli

  • Valore imponibile dei terreni agricoli
  • Variazioni di coltura dei terreni
  • Terreni edificabili posseduti e condotti da coltivatori diretti o IAP

Base imponibile: schema riassuntivo

Sezione Quarta - ALIQUOTE, DETRAZIONI E ALTRE AGEVOLAZIONI

Premessa

  • Quota IMU riservata allo Stato
  • Accertamento e riscossione dell’imposta erariale

Aliquote IMU

  • Aliquota ordinaria
  • Aliquota ridotta
  • Aliquote e delibera comunale

Agevolazioni per abitazione principale di lusso (A/1, A/8, A/9)

  • Aliquota ridotta
  • Detrazione
  • Pertinenze

Agevolazioni per immobili locati a canone concordato

  • Immobili oggetto dell’agevolazione
  • Misura dell’agevolazione

Sezione Quinta - CALCOLO DELL’ACCONTO IMU

Determinazione dell’importo da versare

  • Determinazione dell’imposta dovuta
  • Calcolo dell’IMU in duplice o unica soluzione
  • enti non commerciali: termini e modalità di versamento

Immobile per cui non è variato l’utilizzo

  • Calcolo dell’imposta (versamento in due rate)

Cambio d’uso dell’immobile

  • Calcolo dell’imposta

Possesso nel primo semestre 2018 per meno di 6 mesi

  • Calcolo dell’imposta

Decesso del proprietario nel corso del 2018

Sezione Sesta - VERSAMENTO DELL’IMPOSTA

Termini e modalità di versamento

  • Termini di versamento
  • modalità e strumenti di versamento
  • Regole generali di versamento

Modello F24 e bollettino postale

  • Modello F24 “Standard”: aspetti generali
  • Compilazione del modello
  • Mod. F24 “Semplificato”
  • Bollettino postale: aspetti generali

Ipotesi di errati versamenti IMU

  • versamento al comune sbagliato
  • Versamento superiore al dovuto
  • versamento allo Stato di una somma spettante al Comune
  • versamento al Comune di una somma spettante allo Stato

Sezione Settima - ADEMPIMENTI DICHIARATIVI

La dichiarazione IMU

  • Situazioni con presentazione obbligatoria della dichiarazione
  • Modalità di presentazione
  • Soggetti tenuti alla presentazione
  • Soggetti esclusi dalla presentazione della dichiarazione IMU
  • immobile gruppo catastale D, senza rendita, posseduto da impresa
  • esenzione per gli immobili posseduti da enti non commerciali
  • esenzione per gli immobili merce

Modello di dichiarazione

  • Composizione e contenuti del modello
  • Frontespizio
  • Dati del contribuente
  • Dati del dichiarante
  • Contitolari (dichiarazione congiunta)
  • Dichiarazione IMU in caso di fusione o scissione totale
  • Quadri descrittivi degli immobili
  • Modelli aggiuntivi
  • Firma

Indicazione dei dati relativi all’IMU in dichiarazione dei redditi

  • Quadro A, Mod. 730 (quadro RA, Mod. REDDITI): terreni
  • quadro B, Mod. 730 (quadro RB, Mod. REDDITI): fabbricati

Compensazione e dichiarazione dei redditi

  • IMU e Modello 730
  • IMU e Modello REDDITI 2018
  • compensazione orizzontale
  • Esempi

Dichiarazione IMU/TASI per enti non commerciali

  • Enti non commerciali ed esenzione IMU/TASI: profili generali
  • Dichiarazione IMU/TASI ENC
  • compilazione del modello
  • Versamento IMU/TASI per ENC

Sezione Ottava - ESEMPI DI CALCOLO E VERSAMENTO

  • Esempio n. 1 - Abitazione principale con due pertinenze
  • Esempio n. 2 - Abitazione principale cat. A/1
  • Esempio n. 3 - Area fabbricabile
  • Esempio n. 4 - Contitolarità di diritti sullo stesso immobile
  • Esempio n. 5 - Acquisto di immobile in corso d’anno
  • Esempio n. 6 - Vendita di abitazione a disposizione nel primo semestre
  • Esempio n. 7 - Vendita di abitazione a disposizione nel secondo semestre
  • Esempio n. 8 - Immobile storico-artistico a disposizione
  • Esempio n. 9 - Immobile categoria D con rendita attribuita
  • Esempio n. 10 - Immobile categoria D senza rendita attribuita
  • Esempio n. 11 - Area edificabile di proprietà di coltivatore diretto
  • Esempio n. 12 - Terreno agricolo non posseduto da coltivatore diretto
  • Esempio n. 13 - Immobile concesso in comodato al figlio

Parte seconda: TASI

Premessa

Ambito soggettivo

  • soggetti attivi
  • soggetti passivi
  • soggettività passiva e obbligazione tributaria

Ambito oggettivo

  • fabbricati
  • aree edificabili
  • casi di esclusione

Base imponibile TASI

  • fabbricati iscritti in catasto
  • fabbricati del gruppo catastale D
  • fabbricati concessi in comodato a parenti in linea retta entro il primo grado
  • fabbricati di interesse storico e artistico e fabbricati inagibili
  • aree fabbricabili

Aliquote, detrazioni e riduzioni TASI

  • aliquote
  • detrazioni e riduzioni

Determinazione dell’imposta

  • Determinazione dell’imposta dovuta
  • Calcolo della TASI in duplice o unica soluzione

Termini e modalità di versamento

  • termini di versamento
  • Modalità di versamento
  • versamento della TASI con Mod. F24
  • versamento della TASI con bollettino postale
  • Disponibilità modelli di pagamento precompilati TASI
  • Ipotesi di errati versamenti d’imposta

Dichiarazione TASI

  • modello di dichiarazione TASI
  • sanzioni

Esempi di calcolo e versamento

  • Abitazione principale (di lusso) con due pertinenze
  • Immobile a disposizione
  • Diritto di usufrutto sull’unità immobiliare
  • abitazione principale ed immobile a disposizione posseduti da più comproprietari
  • abitazione principale posseduta da più comproprietari con diversi usi
  • Immobile (di lusso) locato
  • area edificabile

Parte terza: TARI

La tassa sui rifiuti (TARI)

  • Soggetti attivi
  • Soggetti passivi
  • Ambito oggettivo
  • Base imponibile
  • Determinazione della superficie assoggettata a tributo
  • Tariffa
  • Ulteriori modalità di tassazione
  • Termini e modalità di versamento
  • Dichiarazione TARI
  • raccordo normativo

Parte quarta: IMI e IMIS

Premessa

Imposta municipale immobiliare (IMI)

  • Soggetto attivo
  • Soggetti passivi
  • Base imponibile
  • Aliquote IMI
  • Abitazione principale e pertinenze
  • Immobili esenti IMI
  • Termini e modalità di versamento
  • Accertamento e contenzioso
  • Deducibilità IMI ai fini delle imposte sui redditi e IRAP
  • Effetto sostitutivo IMI-IRPEF

Dichiarazione IMI

  • Casi di presentazione obbligatoria per la dichiarazione IMI
  • Abitazione principale e pertinenze
  • Soggetti obbligati
  • Termini e modalità di presentazione della dichiarazione IMI
  • Modalità di compilazione

Imposta immobiliare semplice (IMIS)

  • Soggetto attivo
  • Soggetti passivi
  • Base imponibile
  • Aliquote IMIS
  • Abitazione principale e pertinenze
  • Fabbricati strumentali all’attività agricola
  • Immobili esenti IMIS
  • Termini e modalità di versamento
  • Accertamento e contenzioso
  • Deducibilità IMIS ai fini delle imposte sui redditi e IRAP
  • Effetto sostitutivo IMIS-IRPEF

Parte quinta: sanzioni, liquidazione e accertamento

Sezione Prima - SANZIONI, INTERESSI E RAVVEDIMENTO OPEROSO

Sanzioni IUC

  • principi generali
  • sanzioni IUC

Interessi

Ravvedimento operoso

  • Omesso o insufficiente versamento IUC
  • Violazioni inerenti la dichiarazione IUC
  • Ravvedimento operoso e versamento tramite F24 degli importi dovuti
  • Schema riassuntivo

Sezione Seconda - LIQUIDAZIONE E ACCERTAMENTO

Accertamento e riscossione IUC

  • poteri di delega dei Comuni
  • Attività di accertamento del Comune
  • Principi generali in tema di riscossione dei tributi locali

Motivazione dell’atto e notifica al contribuente

  • Motivazione
  • Notifica al contribuente

Modalità di versamento

  • Modello F24
  • Esempio di compilazione

Rimborso IUC

  • ipotesi di rimborso
  • Termini di rimborso
  • Importo minimo di rimborso
  • Interessi
  • Modello di istanza
  • Compensazione dei crediti IUC
  • Rimborso IUC su istanza dell’ufficio

NORMATIVA

  • L. 27 dicembre 2013, n. 147 - Estratto
  • D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 - Estratto
  • Legge provinciale 30 dicembre 2014, n. 14
  • Legge provinciale 23 aprile 2014, n. 3
  • L. 28 dicembre 2015, n. 208 - Estratto
  • D. L. 6 marzo 2014, n. 16 
  • D.Lgs. 14 marzo 2011, n. 23 - Estratto
  • D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446 - Estratto
  • D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 504 - Estratto
  • D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 - Estratto
  • Decreto Interministeriale 24 febbraio 2016
  • Decreto Interministeriale 23 maggio 2014
  • Provvedimento AE 12 aprile 2012, n. 53909
  • Provvedimento AE 12 aprile 2012, n. 53906
  • Circolare AE 1 febbraio 2016, n. 2
  • Risoluzione AE 24 aprile 2014, n. 46
  • Risoluzione AE 24 aprile 2014, n. 45
  • Risoluzione AE 4 luglio 2013, n. 44
  • Risoluzione AE 27 maggio 2013, n. 37
  • Risoluzione AE 21 maggio 2013, n. 33
  • Risoluzione AE 12 aprile 2012, n. 35
  • Circolare MEF 14 luglio 2016, n. 4
  • Circolare MEF 14 aprile 2016, n. 1
  • Circolare MEF 3 giugno 2015, n. 2
  • Circolare MEF 18 maggio 2012, n. 3
  • Risoluzione MEF 28 febbraio 2018, n. 1
  • Risoluzione MEF 21 giugno 2017, n. 4
  • Risoluzione MEF 29 maggio 2017, n. 2
  • Risoluzione MEF 22 marzo 2016, n. 2
  • Risoluzione MEF 17 febbraio 2016, n. 1
  • Risoluzione MEF 5 novembre 2015, n. 10
  • Risoluzione MEF 5 novembre 2015, n. 9
  • Risoluzione MEF 5 ottobre 2015, n. 8
  • Risoluzione MEF 13 luglio 2015, n. 7
  • Risoluzione MEF 26 giugno 2015, n. 6
  • Risoluzione MEF 11 dicembre 2013, n. 11
  • Risoluzione MEF 22 luglio 2013, n. 8
  • Risoluzione MEF 5 giugno 2013, n. 7
  • Risoluzione MEF 28 marzo 2013, n. 6
  • Risoluzione MEF 28 marzo 2013, n. 5
  • Risoluzione MEF 4 marzo 2013, n. 4
  • Risoluzione MEF 4 marzo 2013, n. 3
  • Risoluzione MEF 18 gennaio 2013, n. 2
  • Risoluzione MEF 11 gennaio 2013, n. 1
  • Risoluzione MEF 13 dicembre 2012, n. 2
  • Risoluzione MEF 3 dicembre 2012, n. 1
devices E-book info_outline
25.83
29,85 €  -10%
+ IVA
file_download Disponibile con download immediato - multidispositivo
stampa 15%
Qta


IUC 2018 - Indice

Se non disponi di un plugin PDF per il tuo browser puoi scaricare l'indice direttamente in file PDF cliccando qui