Emergenza COVID-19: Fase 2 - Liquidità, Sviluppo e Interventi di Sostegno

Emergenza COVID-19: Fase 2 - Liquidità, Sviluppo e Interventi di Sostegno

Il Decreto Cura Italia ha previsto la moratoria dei finanziamenti e l’interruzione dei costi fissi. Il Decreto Liquidità e di Decreto “Aprile” continuano nel solco tracciato con l’aggiunta della nuova finanza. Le aziende adesso si preparano alla riapertura dovendo affrontare i problemi legati all’attivo commerciale netto e alle perdite di un primo periodo caratterizzato da fatturati non a break-even, e dovendo ragionare sulla sostenibilità dei debiti rinviati e dei (prevedibili) scenari economici futuri. La finanza sarà il problema: da richiedere, da gestire, da monitorare, da pianificare in un contesto dove i mutamenti dettati dal periodo di lockdown impongono di ripensare ai modelli di sviluppo, produzione e commercializzazione.

today APPUNTAMENTI

Corso Docente Durata
Strumenti per la nuova finanza e gli interventi per il controllo della crisi Giacomo Manzana today 2 ore
Sospensione nei versamenti, ritenute d'acconto e i rinvii fiscali Paolo Bidoli today 2 ore
Valutazione del fabbisogno di liquidità a breve a seguito dell'emergenza sanitaria Giacomo Manzana today 2 ore
Analisi degli interventi per la gestione dell'emergenza e la pianificazione della ripresa della produzione Giacomo Manzana today 2 ore
Obbligo di monitoraggio per le imprese imposta del codice della crisi d'impresa (in vigore del 16 marzo 2019) Giacomo Manzana today 2 ore

school RELATORI

account_circle Dott. Giacomo Manzana - Dottore Commercialista e Revisore Contabile iscritto all’ODCEC di Trento e Rovereto

account_circle Dott. Paolo Bidoli - Dottore Commercialista e Revisore Contabile iscritto all’ODCEC di Udine nonché Responsabile del Servizio Schede Operative SEAC.

MODALITÀ DI FRUIZIONE E MATERIALI

Le Differite potranno essere visionate tutte le volte che vorrai per i prossimi 6 mesi.
Riceverai anche il materiale didattico propedeutico alla trattazione in formato pdf ed un foglio di calcolo per la verifica delle scadenze oggetto di sospensione.

Scorri la pagina per le descrizioni e i programmi dei singoli appuntamenti

storage Pacchetto
160.00 €
-36%
250 €
+ IVA
Qta

Prodotti nel pacchetto

Strumenti per la nuova finanza e gli interventi per il controllo della crisi - DIFFERITA

L'evento formativo si propone di fornire gli strumenti normativi e interpretativi migliori al fine di gestire al meglio l'imminente Fase 2 dell'Emergenza COVID-19.


Data: 28/04/2020

Durata 2 ore

Orario: 15.00 – 17.00

Docente: Dott. Giacomo MANZANA

Programma:

  • Le misure temporanee di sostegno della liquidità
  • Gli interventi del fondo centrale di garanzia
  • Il rinvio del Codice della crisi, l’improcedibilità delle istanze di fallimento e di insolvenza, le misure su concordati e accordi di ristrutturazione
  • La sterilizzazione dell’effetto perdite sui conti, presunzione di continuità aziendale, agevolazioni per gli apporti di finanza dei soci

Scheda tecnica

Accreditato
Accreditato in diretta
Crediti CFP
2 crediti ODCEC
Docenti
Dott. Giacomo Manzana
Tipo Differita
Non registrata

Sospensione nei versamenti, ritenute d'acconto e i rinvii fiscali - DIFFERITA

Questo evento formativo permette di mantenersi aggiornati su tutti i rinvii determinati dai decreti e dalla nuova finanziaria nell'emergenza CVID-19.


Data: 30/04/2020

Durata 2 ore

Orario: 15.00 – 17.00

Docente: Dott. Paolo Bidoli

Programma:

  • La sospensione delle imposte e dei contributi relative ai mesi di marzo, aprile, maggio e successivi
  • I versamenti delle imposte sospese
  • La rideterminazione degli importi da pagare a delle imposte a saldo e acconto
  • La disapplicazione della ritenuta d’acconto
  • I termini nuovo termine di consegna e trasmissione della certificazione unica 2020
  • I pagamenti relativi a imposte pregresse (avvisi bonari, avvisi di accertamento e cartelle di pagamento)
  • Gli altri interventi fiscali e di sostengo del Decreto Aprile

Scheda tecnica

Docenti
Dott. Paolo Bidoli
Tipo Differita
Non registrata

Valutazione del fabbisogno di liquidità a breve a seguito dell'emergenza sanitaria - aspetti pratici - DIFFERITA

L'evento formativo, di taglio teorico-pratico, fornisce gli strumenti per valutare le necessità dell'azienda, consentendo di pianificare le attività del breve periodo


Data: 5/05/2020

Durata 2 ore

Orario: 15.00 – 17.00

Docente: Dott. Giacomo MANZANA

Programma:

  • La pianificazione finanziaria a breve termine: previsioni e manovre
  • Il monitoraggio delle necessità nel tempo
  • L’analisi della capacità di restituzione della nuova finanza
  • L’istruttoria bancaria per la richiesta di nuova finanza
  • Esercitazione pratica

Scheda tecnica

Docenti
Dott. Giacomo Manzana
Tipo Differita
Non registrata

Analisi degli interventi per la gestione dell'emergenza e la pianificazione della ripresa della produzione - DIFFERITA

In questo evento formativo vengono approfonditi, a livello pratico, le manovre che sono state proposte per affrontare l'emergenza COVID-19 e vengono analizzati gli effetti finanziari che questi interventi avranno sulla pianificazione della ripresa e sui scenari economici futuri.


Data: 7/05/2020

Durata 2 ore

Orario: 15.00 – 17.00

Docente: Dott. Giacomo MANZANA

Programma:

  • L’efficacia delle manovre adottate e i loro effetti finanziari futuri
  • Le prevedibili evoluzioni future e i possibili scenari economici
  • La pianificazione degli interventi a sostegno delle imprese a regime
  • Rapporto Equity / Leva
  • Le aggregazioni aziendali

Scheda tecnica

Docenti
Dott. Giacomo Manzana
Tipo Differita
Non registrata

Obbligo di monitoraggio per le imprese imposta del codice della crisi d'impresa (in vigore del 16 marzo 2019) - DIFFERITA

Dato l'obbligo relativo alla dotazione di procedure di allerta, allo scopo di evidenziare sintomi di una possibile crisi aziendale, l'evento formativo fornisce un aggiornamento completo relativamente a questo argomento. 


Data: 12/05/2020

Durata 2 ore

Orario: 15.00 – 17.00

Docente: Dott. Giacomo MANZANA

Programma:

  • I soggetti obbligati
  • L’analisi storica degli andamentali come strumento di previsione delle evoluzioni future
  • L’Ebtda quale primo indicatore dell’analisi
  • Il monitoraggio dei debiti
  • L’analisi previsionale dei flussi di cassa (DSCR)
  • Gli effetti su sindaci e revisori

Scheda tecnica

Docenti
Dott. Giacomo Manzana
Tipo Differita
Non registrata