'Sconto in fattura': Legge di Bilancio 2020

  seacinfo

La Legge di Bilancio 2020, con il comma 176, ha abrogato i commi 2 e 3 dell'art. 10, D.L. n. 34/2019 e, pertanto, a decorrere dal 1° gennaio 2020 non è più possibile richiedere il c.d. 'sconto fattura' in luogo della fruizione della relativa detrazione prevista per gli interventi di adozione di misure antisismiche, ai sensi del D.L. n. 63/2013 (c.d. 'sisma bonus').Inoltre la Legge, con il comma 70, ha modificato il comma 3.1 dell'art. 14, D.L. n. 63/2013, prevedendo, con decorrenza 1° gennaio 2020, la possibilità di richiedere al fornitore che ha effettuato gli interventi il riconoscimento del cd. 'sconto in fattura' solo per gli interventi di riqualificazione energetica su parti comuni condominiali, inquadrabili come interventi di ristrutturazione importante di primo livello, di importo pari o superiore a euro 200.000.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più