Prorogata al 2 ottobre la domanda della Tax credit librerie per l'anno 2018

  seacinfo

È stata prorogata, fino a mezzanotte di oggi 2 ottobre 2019, la possibilità di presentare la domanda per il riconoscimento del credito d'imposta a favore della vendita al dettaglio di libri in esercizi specializzati. Come si legge nell'avviso pubblicato sul sito taxcredit.librari.beniculturali.it, la proroga relativa alle spese sostenute nel 2018 per importi pagati:a titolo di IMU, TASI e TARI con riferimento ai locali dove si svolge l'attività di vendita di libri al dettaglio;per eventuali spese di locazione o altre spese individuate nel D.M. 23 aprile 2018;è dovuta all'elevato numero di domande presentate al 30 settembre 2019, data in cui si sarebbe dovuta chiudere la possibilità di fare richiesta per il credito d'imposta.Si ricorda che gli interessati potranno trasmettere la propria domanda mediante il portale taxcredit.librari.beniculturali.it/sportello-domande/.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più