Aliquota IVA ridotta al 10% per dentifrici con proprietà terapeutiche: Interpello

  seacinfo

Con Risposta ad Interpello 10 settembre 2020, n. 335, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sull'applicabilità dell'aliquota IVA ridotta al 10% prevista dall'art. 1, comma 3, Legge di Bilancio 2019 per taluni 'dispositivi medici a base di sostanze normalmente utilizzate per cure mediche, per la prevenzione delle malattie e per trattamenti medici e veterinari, classificabili nella voce 3004', a dentifrici che presentano proprietà profilattiche e terapeutiche.Chiarito che la classificazione merceologica del prodotto spetta all'Agenzia delle dogane e dei monopoli, l'Agenzia ha sottolineato che i prodotti citati dall'istante non rientrano tra i beneficiari dell'agevolazione in quanto la loro categoria di appartenenza non rientra tra quelle incluse dall'estensione posta in essere dalla Legge di Bilancio 2019. Tali prodotti sono pertanto soggetti ad aliquota IVA ordinaria.

NEWS realizzata dal team del Centro Studi Seac, responsabile dell'editoria e dei servizi: Informative Quotidiane, Schede Operative, Circolari 730, Settimana Professionale, Notiziario e Mondo Paghe. Scopri di più